Tournée francese per il campione messinese di Wrestling “G King”

G KingLa locandina relativa a un'esibizione di G King in Francia

Il wrestler messinese Giuseppe Campagna, in arte “G King”, attuale campione hardcore RIW e Campione Crossroad IWE farà il suo debutto sui ring francesi nei giorni 24 e 25 febbraio, nella città di Douai (nord della Francia), in occasione della manifestazione sportiva “Weekend of Wrestling“, organizzata dalla promotion francese “Catch As Catch Can” del wrestler Kevin Valdez, il campione peloritano G KING affronterà il noto campione francese FPWO “Stan Corey“.

La locandina di “Weekend of Wrestling”

Nella giornata successiva, invece, l’atleta messinese parteciperà ad un “18 Mans Battle Royal“, un match a stipulazione speciale con alcuni dei migliori lottatori francesi che consiste nell’eliminare l’avversario buttandolo oltre la terza corda. In questa stipulazione, solitamente è previsto l’ingresso di ogni lottatore a distanza di un minuto. Partecipante d’eccezione a quest’ultimo match sarà la star Internazione Ex WWE  ed EX TNA “Tom La Ruffa” che calcherà il ring assieme a G KING.

Giuseppe Campagna “G King”

Giuseppe Campagna in arte “G King” è un rapper/wrestler professionista  appartenente alla crew “Rap Pirata” fondata dal noto rapper italiano “Inoki Ness”. Nasce a Messina il 12 ottobre del 1993. A soli 21 anni diventa il primo campione italiano della Real Italian Wrestling (titolo che deterrà per 2 anni), il 7 Maggio 2016 in occasione dello spettacolo “Porto in sport” a Mantova scrive un pezzo di storia del wrestling italiano coronandosi “Extreme Champion” della promotion mantovana Kox divenendo così il primo wrestler nato e cresciuto in Sicilia a vincere una cintura in una federazione del nord Italia.

Weekend of Wrestling

Il 23 Gennaio 2016 inizia una delle faide che ha più appassionato  i fans del wrestling italiano, la rivalità fra il “Nord Italia” rappresentata dall’atleta Bergamasco Horus ed il “Sud Italia” rappresentata dall’atleta messinese G King, una divertente, spettacolare ed intensa faida che termina il 24 Luglio 2016 a Mantova con la vittoria dell’atleta meridionale che riesce ad imporsi per 2 match ad 1, faida peraltro conclusasi con un abbraccio a fine incontro, segno di grande sportività e rispetto reciproco. Il 19 settembre del 2017 perde a Villa San Giovanni (RC) la cintura di campione italiano della Real Italian Wrestling ma si corona nella stessa notte RIW “Hardcore Champion” (cintura che ancora detiene) sconfiggendo il noto wrestler  “El Nazareno” nonché suo maestro, il 18 Novembre 2017 sconfigge il torinese Bako diventando nuovo IWE CROSSROAD Champion (cintura internazionale della IWE). G King lotta ed ha lottato in diverse città d’Italia come Milano, Genova, Mantova, Bergamo, Modena, Brescia, Catanzaro ecc.. Il “Southern Warrior” soprannome datogli dalla comunità del wrestling italiano, porta sempre con se una bandiera con la “Trinacria” siciliana che rappresenta l’attaccamento del campione messinese alla sua terra ed alle sue origini, bandiera che sventola durante il suo spettacolare ingresso sul ring ed al termine di ogni match conclusosi con una sua vittoria.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti