Torrenova ospita Cassino alla ricerca del poker, ma i laziali sono in salute

TorrenovaTorrenova celebra i tre successi consecutivi

Torna tra le mura amiche la Fidelia Torrenova, che domenica alle ore 18 ospiterà la Virtus Cassino al PalaLuxorBuilding. La squadra di coach Bartocci è in striscia positiva da tre gare consecutive, dopo l’affermazione casalinga contro Molfetta ed i due successi esterni a Formia e Forio d’Ischia. Di fronte, però, una squadra ricca d’esperienza che ha ritrovato la vittoria espugnando Bisceglie per 60-65 due weekend or sono e battuto Formia domenica scorsa per 76-51.

Torrenova

Un appoggio a canestro di Donato Vitale

Si affronteranno, dunque, due squadre in salute. Gli arbitri del match saranno Adriano Fiore di Casal Velino (SA) e Arianna del Gaudio di Massa di Somma (NA). Un unico precedente tra le due formazioni: nel match di andata Torrenova espugnò il PalaVirtus di Cassino per 66-84 al termine di una gara infinita, durata più di quattro ore con ben tre black-out dovuti all’interruzione della corrente elettrica.

Sarà possibile vedere il match su Lnp Pass, il canale streaming a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro, al link lnppass.legapallacanestro.com. È possibile scaricare l’applicazione Lnp Pass su App Store di iTunes per la App su smartphone e tablet, così come su Google Play per chi avesse un dispositivo smartphone (e/o tablet) Android.

Torrenova

Il pivot Zucca lotta nel pitturato

Queste le parole di coach Francesco Dragonetto alla vigilia del match: «Non dobbiamo fermare la nostra serie positiva e dovremo essere bravi a continuare a crescere dal punto di vista del gioco offensivo e difensivo. Cassino è squadra da non sottovalutare e con giocatori esperti che vanno rispettati come Lestini, Teghini e Borsato. Con loro ci sono dei giovani promettenti ed interessanti. Dovremo fare la nostra partita e giocarla con il ritmo che piace a noi e più congeniale alle nostre caratteristiche».