La Farmacia Schultze Santa Teresa fa visita al Cutrofiano fanalino di coda

Amando Santa TeresaL'Amando Santa Teresa si carica prima del via (foto Vito Pellizzeri)

Trasferta sulla carta agevole in terra pugliese per l’Amando Volley Santa Teresa, che domenica 27 febbraio con inizio alle ore 16 affronterà al PalaCesari il Cuore di Mamma Cutrofiano, fanalino di coda del girone F della serie B1 femminile con zero punti in classifica e nessun set vinto, pur tuttavia con due gare ancora da recuperare contro Desivolley Palmi e Forex San Salvatore Telesino.

Amando Santa Teresa

Matilde Mercieca nel corso del riscaldamento (foto Vito Pellizzeri)

L’obiettivo delle santateresine è quello di conquistare i tre punti in palio per continuare a respirare aria d’alta classifica, dando nel contempo occasione al nuovo libero Isabella Monaco di affiatarsi sempre più con le sue nuove compagne di squadra e offrire a chi ha giocato di meno possibilità di effettuare scampoli di partita gratificandole per la serietà professionale fin qui profusa che ha contribuito a formare una squadra molto unita.

Un gruppo molto affiatato e dagli alti valori tecnici quello allestito da mister Jimenez che sicuramente nel frattempo avrà accantonato la sconfitta per 0-3 di sabato scorso contro l’Akademia Sant’Anna capolista ed è pronta a proiettarsi in questo girone di ritorno, appena cominciato, alla ricerca di nuove soddisfazioni. La compagine pugliese del Cutrofiano è composta da ragazze molto giovani, alcune di sicuro talento, che sicuramente faranno parlare di sé in un futuro non troppo lontano.