Torrenova non si ferma più: espugnata Monopoli, quinta vittoria consecutiva

TorrenovaTorrenova celebra il quinto successo consecutivo, che vale il terzo posto

Non si ferma più la corsa della Fidelia Torrenova, che centra uno strepitoso quinto successo consecutivo in campionato espugnando Monopoli per 66-78. La squadra di coach Bartocci, che tornava in campo a distanza di 14 giorni dall’ultima partita per via dello stop legato a due positività legate al Covid-19, conquista i due punti conducendo praticamente sin dalla palla a due. La Cestistica tocca anche il +18, amministrando nel finale il rientro d’orgoglio dei padroni di casa grazie ad una sontuosa prestazione di Dario Zucca, che chiude con 32 punti e 9 rimbalzi trascinando i compagni nei minuti delicati dell’ultimo quarto.

Torrenova

Torrenova festeggia nel post gara contro Monopoli

Primo quarto perfetto, con Zucca e Perin che rispondono colpo su colpo a Lombardo e Sabbatino. A loro si aggiungono Perin e Vitale, così alla fine dei primi 10’ è 18-21 per Torrenova. In avvio di secondo parziale la Fidelia piazza un 9-0 scappando al +12 grazie a 5 punti di Zucca ed altrettanti di Malkic. M. Laquintana prova a rintuzzare sbloccando i locali, ma altri 5 punti di Galipò tengono a distanza i padroni di casa. Alla pausa lunga si arriva però sul -7 Monopoli, perché Torresi accorcia con 4 punti consecutivi: all’intervallo lungo, così, è 31-38 per la squadra di coach Bartocci.

Perin e Tinsley sono i protagonisti di inizio secondo tempo, con Torrenova che aumenta i giri del motore e issandosi al +18 (39-57 e 41-59) grazie ai canestri delle guardie ed i rimbalzi offensivi di Zucca che trova punti pesanti. Monopoli prova a rientrare nel match, ma al 30’ è 45-59 in favore di Torrenova. 9 punti di fila di Torresi riportano alla singola cifra di svantaggio Monopoli, dopo i canestri di un sontuoso Zucca e Galipò. Torrenova soffre, Torresi continua ad essere un rebus e la realizzazione di Sabbatino riporta la ActionNow ad un possesso lungo di svantaggio (60-63) al 35’. Zucca però sblocca la Fidelia con due bombe pesantissime dalla lunga distanza per il +7, Monopoli accorcia con Ragusa, ma ancora un clamoroso finale del lungo della Cestistica permette alla Fidelia di portare a casa la vittoria, che vale l’aggancio al terzo posto. Torrenova tornerà in campo già mercoledì 24, quando al Pala LuxorBuilding alle 17 arriverà Ruvo di Puglia per il recupero della 7° giornata del Girone D di Serie B.

Torrenova

Dario Zucca è stato incontenibile con 32 punti

Lapietra Monopoli – Fidelia Torrenova 66-78 (18-21, 31-38, 45-59)
Lapietra Monopoli: Torresi 22 (6/7, 2/7), Sabbatino 11 (2/6, 0/3), Lombardo 10 (2/7, 2/5), Ragusa 8 (4/6), Visentin 6 (2/5, 0/1), M. Laquintana 5 (1/3, 1/1), Annese 4 (2/4), Albertini ne, Notarangelo ne, Muolo ne, G. Laquintana ne, Bellantuono ne. Coach: Carolillo.
Fidelia Torrenova: Zucca 32 (9/13, 4/6), Perin 18 (5/6, 2/5), Tinsley 9 (0/1, 3/5), Galipo 8 (3/4, 0/1), Malkic 5 (1/2, 1/4), Bolletta 2 (0/3, 0/2), Vitale 2 (0/3, 0/6), Zanetti 2 (1/4), Bianco (0/1 da 3), Saccone ne, Nuhanovic nee. Coach: Bartocci.

The following two tabs change content below.