Top Spin Messina sabato a Reggio Emilia per il recupero di campionato

L'ucraino Yaroslav Zhmudenko (foto Vincenzo Nicita Mauro)

La Top Spin Messina Fontalba si rituffa sul campionato. È in programma sabato 20 novembre il recupero della terza giornata di Serie A1 di tennistavolo che vedrà la squadra allenata da Wang Hong Liang opposta in trasferta al TT Reggio Emilia Ferval. A Villa Bagno si giocherà con inizio alle ore 17. João Monteiro, Yaroslav Zhmudenko, Marco Rech Daldosso e Matteo Mutti, vittoriosi nelle due partite sin qui disputate, battendo Il Circolo Prato 2010 e la Marcozzi, hanno attualmente due gare in meno e, dopo la sfida di sabato, recupereranno mercoledì 1 dicembre, alle 17, tra le mura amiche della palestra di Villa Dante, il match valido per il quarto turno contro Castel Goffredo.

Matteo Mutti della Top Spin Messina Fontalba (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Il TT Reggio Emilia Ferval, a quota 2 in classifica, è reduce dal primo successo ottenuto in tre incontri passando per 4-2 in casa del Tennistavolo Norbello. Nella formazione guidata da Mattia Crotti spicca la presenza dell’ex Damiano Seretti che, militando a Messina nelle stagioni 2017/2018 e 2018/2019, centrò alla seconda annata con i suoi compagni lo storico “double” scudetto-Coppa Italia. Nel roster emiliano figurano, inoltre, i numeri 6 e 10 del ranking italiano, Daniele Pinto e Andrea Puppo.

<<La partita di Reggio Emilia – commenta il presidente della Top Spin Messina Fontalba, Giuseppe Quartuccio – dovremo affrontarla con la massima attenzione senza sottovalutare l’avversario. Si tratta, infatti, a dispetto della sua classifica, di una squadra molto temibile, composta da un trio italiano di tutto rispetto. Sarà sempre un grande piacere incontrare Damiano Seretti, uno dei meravigliosi protagonisti dello scudetto>>.

Top Spin Messina

Wang Hong Liang, tecnico della Top Spin Messina

Da qui al prossimo mese la Top Spin Messina Fontalba sarà impegnata in un vero e proprio tour de force: <<Dopo la trasferta di Reggio Emilia ci aspetta una serie di incontri molto ravvicinati e impegnativi. In campionato affronteremo Castel Goffredo e Sant’Espedito Napoli (l’1 e 3 dicembre) davanti ai nostri tifosi e, soprattutto, l’Apuania Carrara in trasferta il 6 dicembre. Non avremo nemmeno il tempo di tornare a casa che si partirà per l’Austria per il secondo turno di Europe Cup (10 e 11 dicembre) che ci vedrà protagonisti contro la squadra di casa del SPG Felbermayr Wels, i russi del TTSC UMMC-ELEM e gli spagnoli del Real Club Cajasur Priego T.M. Anche in Europa – conclude il presidente Quartuccio – vogliamo continuare ad essere protagonisti. Smaltita l’amarezza della mancata qualificazione ai quarti di finale di Champions League solo per differenza set, giocheremo l’Europe Cup cercando di ottenere la qualificazione tra le prime otto>. 

Classifica Serie A1: Apuania Carrara 8 punti; Tennistavolo Castel Goffredo 5*; Top Spin Messina Fontalba**, Marcozzi Cagliari 4; Il Circolo Prato 2010 3; TT Reggio Emilia Ferval*, GG Teamwear Sant’Espedito Napoli 2; Tennistavolo Norbello 0. *una gara in meno. **due gare in meno.

The following two tabs change content below.