Terza Categoria – La Siac piega la Stella S.Leone grazie a una contestata rete

Grazie alla rete messa a segno dall’attaccante Aliquò, la SIAC Messina espugna il “Comunale” di Itàla, campo di casa dei “cugini” della Stella S.Leone 2011, rafforzando così il primato in classifica – nel proprio girone B di Terza Categoria – con 24 punti all’attivo. Adesso sono 8 le vittorie di fila su altrettante gare: un messaggio forte e chiaro per tutti diretti concorrenti per il salto in Seconda Categoria. Su un campo difficile, e contro una squadra ben organizzata come quella di mister Tedesco,  gli ospiti non hanno avuto vita facile.

La cronaca. La prima occasione è per la Stella San Leone che guadagna subito un calcio di punizione spedito sopra la traversa da Franceschino. LA SIAC risponde al 9′ con Aliquò: scattato sul filo del fuorigioco, l’attaccante,  riceve palla da Quartarone e a tu per tu con Balsamo si fa respingere la conclusione. Al 15′ mischia in area bianco- azzurra: Aloisi prova la conclusione parata, in uscita bassa, da Costantino, ma la sfera sfugge dalla mani dell’estremo difensore e arriva a Giovanni Mangano, la difesa si salva mettendo in corner. Al 25′ occasione per gli ospiti con Vasta, la sua conclusione finisce di poco sopra la traversa. Al 28′ Costantino para il calcio piazzato di Manuel Occhino.

Stello Tedesco, allenatore e vicepresidente della Stella S.Leone 2011

Stello Tedesco, allenatore e vicepresidente della Stella S.Leone 2011

Il vantaggio della SIAC arriva al 34′: Romano lancia sul vertice sinistro Vasta, il numero venticinque supera due avversari e serve Aliquò che deposita in rete il gol del 1-0. Vibranti le proteste da parte dei padroni di casa secondo i quali, sull’azione che ha originato il gol-partita, la palla avrebbe aver varcato la linea laterale. “L’arbitro De Luca ha commesso due errori nel corso della stessa azione – sostiene l’allenatore della Stella S.Leone 2011, Stello Tedesco -. In primo luogo il pallone era uscito di mezzo metro sulla linea laterale e, inoltre, sul cross decisivo l’autore del gol rientrava da un fuorigioco. Da due partite di fila veniamo penalizzati dagli arbitri: noi come Stella S. Leone proveniamo da una categoria amatoriale come la Uisp, ma ciò che stiamo vivendo nelle ultime settimane rasenta il ridicolo. Anche oggi usciamo dal campo con i complimenti di tutti i presenti, ma senza alcun punto in carniere”.  

Tornando alla cronaca, al 42′ la Stella San Leone prova a ripristinare le distanze con il tiro di Rossano che risulta abbondantemente alto. Nel secondo tempo subito aggressiva la SIAC con Aliquò: da posizione favorevole si fa respingere in angolo la conclusione e, su susseguente calcio dalla bandierina D’Alessandro mette in mezzo per la testa di Vasta, Balsamo si supera togliendo la sfera dall’incrocio. Al 11′ i padroni di casa sfiorano il gol su punizione: Aloisi prova direttamente il tiro in porta, Costantino mette in angolo. Al 18′ D’Alessandro sforna un assist con il contagiri per Vasta ma, solo davanti al portiere, si fa respingere la conclusione. Davvero ottima la prestazione del ventiseienne centrocampista della SIAC,  che ha messo al servizio della squadra quantità e qualità risultando il migliore in campo. Al 25′ Marcello Mangano, su calcio di punizione, prova a sorprendere Costantino che risponde presente. Nei minuti successivi la gara non offre spunti interessanti e si combatte soprattutto a centrocampo. L’ultimo spunto della SIAC è una punizione di Quartarone, su cui Balsamo si rifugia in corner.

Il prossimo turno, prevede l’incontro Asd SIAC- Graniti Calcio. La gara, valevole per la nona giornata del campionato, girone B, di Terza Categoria, si disputerà sabato 21 dicembre (ore 14.30) presso il  “Garden Sport” di Mili Marina. 

Il tabellino

Stella San Leone-Asd SIAC Messina: 0-1

Marcatori: 34′ pt Aliquò

Stella San Leone: Balsamo, Occhino S. (12’st Grasso), Carbone, Ragno, Rossano, Franceschino (44′ pt Sorrenti), Occhino M., Mangano M., Aloisi, Bottari, Mangano G. All. Tedesco.

Asd SIAC Messina: Costantino, Tavilla, Turchet, Mazzeo, Smedile, Romano, Lipari D. (17’st Libro), Aliquò (12′ Piccolo), Quartarone (46′ st Idotta), Vasta, D’Alessandro. All. D’Alessandro.

Arbitro: Francesco De Luca di Messina.

Recupero: 2′ pt; 4′ st.

 

ANTICIPI 8^  GIORNATA TERZA CATEGORIA GIRONE B

Agostiniana-Limina 0-0; Gioventù Furcese-Itala 3-0; Fiumedinisi-Sporting Club Messina 2-0; Stella San Leone-SIAC 0-1.

CLASSIFICA

SIAC* 24; Akron Savoca 17;  Agostiniana Calcio* 15;  Gioventù Furcese*; Fiumedinisi* 14; Stella S. Leone*, Limina *, Itala* 10; Francavilla 9;  Sporting Club Messina* 5;  Fortitudo Camaro, Naxos Calcio 4; Triskell Taormina 3; Graniti 2.

* una gara in più

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti