Tennistavolo: Quinto successo consecutivo per il Club 99 Messina

Club 99 Messina

Nello scorso fine settimana si sono disputate le gare valevoli per la terza giornata di ritorno dei campionati a squadre di tennistavolo. In serie B/1 bella vittoria in trasferta per il Club 99, sconfitta invece per il Top Spin, mentre in serie C solo il Tauromenion riesce a cogliere il successo, va male invece a Top Spin e San Michele Milazzo.

In B/1 maschile, il Club 99 conquista il quinto successo consecutivo, 5-3, in trasferta, contro il Medivis Solarino. Protagonista Dario Sabatino che conquista tre vittorie contro Impallomeni (3-0), Amenta (rimontato dallo 0-2 al 3-2) e Lo Presti (3.-2). Un successo ciascuno di Arcigli (3-0 su Amenta) e Moncada (3-0 su Lo Presti).

Club 99 Messina

Club 99 Messina

L’affermazione sul Solarino consente ai peloritani di mantenere la seconda piazza del girone a pari punti del Sessa Aurunca che supera, in casa, il Tennistavolo Top Spin per 5-3. Il doppio successo di Wang che supera per 3-2 Serpe, dopo un match combattuto, e per 3-0 Mastroberti. Una sola vittoria per Quartuccio (3-1 su Serpe), niente da fare per Puglisi, sconfitto per 3-0 in tutte le gare in cui è stato impegnato. Rinviato il match fra Astra Valdina Stet Mugnano per impegni con la nazionale giovanile dell’atleta  partenopeo Antonino Amato.

Giuseppe Quartuccio (Top Spin Messina)

Giuseppe Quartuccio (Top Spin Messina)

Nel campionato di C/1 maschile, sconfitta di misura del T.T. Top Spin, contro il Circolo Etneo. Giocano senza affanni i ragazzi del presidente Quartuccio, in posizione di classifica tranquilla, costringendo gli etnei a disputare il nono incontro, dopo le vittorie di Rampello, autore di due punti contro Sicali (3-1) e Pandolfo (3-0), un’affermazione a testa per Carmelo Zaccone (3-0 su Pandolfo) e Gianluca Zaccone (3-2 ancora contro Pandolfo). Torna al successo il Tauromenion che rifila un secco 5-0 alla cenerentola del girone T.T. Matera, grazie alla doppietta di Finocchiaro (3-0 inflitto sia a Marcosano che Lomurno) e Masaracchia (nette le vittorie su Della Morte e Marcosano entrambe per 3-0) e al quinto punto di La Torre che supera per 3-1 Lomurno. Sconfitta casalinga, infine, per il San Michele Milazzo che subisce un 5-2 dalla capolista T.T. Catanzaro. I punti dei milazzesi sono firmati da Giardina (3-0 su Celi) e Basile (3-2 sempre su Celi), solo due sconfitte nette per Bruglia.

Domenica prossima, a Santa Venerina, si giocheranno i campionati regionali giovanili, individuali e a squadre.

Commenta su Facebook

commenti