Il temibile Volleyrò sulla strada del lanciatissimo Santa Teresa Volley

Eagles Santa Teresa

E’ attesa la carica dei “mille” sabato 4, alle ore 17:30, quando le “leonesse” del Mam Villa Zuccaro faranno il loro rientro al Palabucalo, reduci dalla doppia affermazione in trasferta, che ha regalato altri sei punti in saccoccia ed ha portato a nove le vittorie consecutive. L’avversario di turno è di quelli tosti, si tratta del Volleyrò Casal De Pazzi che nella scorsa primavera conquistò, per poi rinunciarvi, la promozione in serie A2. La società laziale vanta uno dei vivai più qualificati dell’intera penisola ed annovera nel proprio roster le migliori under nazionali che collezionano anno dopo anno titoli di categoria. Infatti, la rosa della B1 è interamente composta da atlete che non hanno ancora raggiunto la maggiore età.

Serie B1 Femminile

Santa Teresa Volley

Il team di Santa Teresa giunge al confronto contro le romane col vento in poppa e forte di una classifica che la vede sempre più solitaria in vetta, grazie ai 33 punti conquistati, per via delle 12 vittorie e 2 sconfitte, 39 parziali vinti e 17 persi. Casal Dè Pazzi segue al quarto posto con 28 lunghezze, 10 gare vinte e 4 perse, 33 set a favore e 19 contrari. All’andata vinsero le giovani capitoline al quinto tempo di gioco, ma era un altro Mam Villa Zuccaro, una squadra che allora ancora non aveva ingranato la giusta marcia e che da lì a qualche settimana – complice anche l’innesto della fortissima centrale Ambra Composto – avrebbe assunto il ruolo di “caterpillar” andando ad imporre la propria forza in casa e fuori. Tutte abili ed arruolate  le giocatrici a disposizione del tecnico, Antonio Jimenez che come al solito ha preparato nei minimi dettagli  la tattica di gara. E’ facile prevedere un’ennesima festa dello sport con il Palabucalo, che a stento conterrà le centinaia di appassionati che ormai seguono in maniera assidua le proprie beniamine. Lo spettacolo è assicurato anche sugli spalti grazie alla grande generosità del tifo organizzato con gli “Eagles” pronti ad innestare la loro “torcida” incitando senza sosta le giocatrici di casa.

Valentina Rania, Santa Teresa Volley

In sala stampa nelle dichiarazioni pre-gara è il turno del capitano Valentina Rania, elemento fondamentale della squadra santateresina che garantisce equilibrio al sestetto con la sua classe, eleganza, serenità ed esperienza: “Finalmente torniamo a casa anche se  questi due turni è come se fossero stati casalinghi visto che i nostri tifosi ci hanno seguito ovunque, però l’atmosfera della nostra palestra è un’altra cosa. Incrociamo una squadra che in questo girone d’andata ha dimostrato di avere delle ragazzine giovani ma veramente molto brave e forti, alcune di loro all’andata mi hanno stupito soprattutto per la forza fisica. Giocano bene e la classifica lo dimostra. Non sarà una partita facile – prosegue l’ex Busto Arsizio –  anche se noi veniamo da un buon periodo dove abbiamo trovato il giusto equilibrio. Ci siamo allenate in settimana per limitare il gioco delle loro giocatrici più forti anche se loro sono una bella realtà nel complesso. Confido nell’aiuto del nostro pubblico – conclude la giocatrice di Riva del Garda – che immancabilmente ci aiuta sempre dall’inizio alla fine senza sosta di continuità “.
>

Commenta su Facebook

commenti