Il Taranto sprofonda, la Paganese vola: 4-0. I pugliesi restano ultimi

La Paganese esulta

Nel recupero della trentunesima giornata di Lega Pro – girone C il Taranto crolla sotto i colpi della Paganese. Allo “Iacovone” la squadra di Grassadonia dilaga per 4-0, infliggendo una pesantissima sconfitta ai pugliesi. Apre Firenze al 9′, raddoppia Cicerelli su rigore al 45′. Poi a segno Reginaldo al 78′ e Parlati all’88’ per il poker. Gli azzurrostellati volano a quota 49 punti, all’ottavo posto, mantenendosi in zona playoff. Il Taranto invece resta ultimo e vede la retrocessione in D. I rossoblù, a -1 dal Melfi, sono attesi proprio dallo scontro diretto dell’Arturo Valerio.

Commenta su Facebook

commenti