Svaniscono le possibilità di salvezza diretta dell’Ossidiana

Time out OSSIDIANA

Un time out richiesto dall’Ossidiana

Dovrà passare quasi sicuramente dai playout la salvezza dell’Ossidiana. La sconfitta rimediata, alla “Cappuccini”, contro il San Mauro Nuoto (8-9) nel penultimo turno del campionato di serie B di pallanuoto maschile ha fatto svanire, infatti, le residue possibilità dei messinesi di centrare la permanenza nella regular season.

Dopo un avvio favorevole ai padroni di casa (2-0) con i repentini gol di Carlo Nucita e Giorgio Cannizzaro e la pronta risposta dei campani, la sfida si è decisa nel quarto parziale, quando gli ospiti hanno allungato (6-9) grazie alla doppietta di Sangermano, che ha reso vane le successive realizzazioni di Gabriele Paratore e Maurizio Blandino. Sull’esito del confronto hanno recitato un ruolo determinante la sfortuna, materializzatasi nei tanti “legni” colpiti da Rinaldi e compagni, e le 10 superiorità numeriche assegnate, compresi due rigori, al San Mauro di contro alle sole 4 per l’Ossidiana.

Fase di gioco OSSIDIANA-SAN MAURO NUOTO

Carlo Nucita cerca una soluzione al tiro

Sull’andamento della partita si è soffermato il tecnico peloritano Nicola Germanà: “Non ho nulla da rimproverare alla mia squadra, che non meritava di perdere. Nonostante qualche evitabile errore commesso, i ragazzi hanno espresso un buon gioco, costruendo di più in attacco rispetto agli avversari. Sul risultato hanno influito alcune decisioni, che hanno vanificato ogni nostro sforzo. Io ho sempre rispettato e proseguirò a farlo le componenti che permettono un regolare svolgimento delle gare e capisco pure la giornata infelice di qualcuno, però si deve tenere in debito conto che per portare avanti l’attività sportiva le società fanno enormi sacrifici economici. Adesso dobbiamo concentrarci match di Napoli, sperando di centrare poi la permanenza tramite i playout”.

RISULTATI 17^ GIORNATA SERIE B (girone 4): Acicastello-Cosenza Nuoto 17-12; G.P. Modugno-Cus Unime 7-11; Basilicata Nuoto 2000-Rari Nantes Napoli 8-11; Aqavion-Cesport 14-8, Ossidiana-San Mauro Nuoto 8-9.

Fase di gioco OSSIDIANA-SAN MAURO NUOTO1CLASSIFICA: Aqavion 48, Cesport 38, Acicastello 36, Cus Unime 32, Basilicata Nuoto 2000 23, San Mauro 22, R. N. Napoli 17, Cosenza Nuoto 13, Ossidiana 12 e G.P. Modugno 9.

TAB. OSSIDIANA-SAN MAURO NUOTO 8-9

OSSIDIANA: Vinci, Mantineo, Tripodo, Nucita 2, Abbaleo, Blandino 2, Cannizzaro 1, Isaja, Rinaldi 1, Paratore 2, Falvo D’Urso, Centorrino, Calvo. All. Nicola Germanà.
SAN MAURO NUOTO: Perfetto, Confuorto 2, Falcone, Nweke, Sangermano 2, Munno, Forcelli 1, Iaccarino 2, Vaccaro, L. Magliulo 1, De Gennaro, F. Magliulo 1, De Francesco. All. Christian Andrè.
ARBITRO: Puglisi di Catania.
PARZIALI: 2-2; 1-3; 3-2; 2-2.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti