Successo interno per la Milone Capo d’Orlando. L’Aquila Torrenova si arrende

Torna alla vittoria interna la Maurilio Milone Capo d’Orlando che si impone 66-52 sulla formazione dell’Aquila Torrenova. Gara che veniva subito messa al sicuro dagli uomini di Cucinotta già nel primo quarto di gioco, concluso sul punteggio di 22-7. Vantaggio che si ampliava ancora nel secondo quarto chiuso 38-18.
Seconda frazione molto utile alle rotazione dei biancorossi della Milone, con Torrenova che ne approfittava e rientrava un minimo nello scarto chiudendo la contesa sul 66-52 finale.
Tre uomini in doppia cifra per la Milone , ovvero il lungo Benedetto Manasseri con 14 personali e top scoorer del match, il cecchino Piero Cucinotta con 13 ed il veterano Dimitri con 12. Da segnalare anche l’esordio assoluto del giovane Riccardo Triolo autore anche di 4 punti. Positiva la prestazione di Caruso tra le fila ospiti con 19 punti e Marafioti con 11.
La Milone però non ha tempo per godersi la tonificante vittoria, infatti giovedì 29 gennaio alle 21:00 sarà di scena a San Filippo del Mela contro i locali dell’ASD Svincolati, formazione di alta classifica ed ottima fattura come dimostra il ruolino di marcia delle prime giornate di campionato.

Le due squadre prima del via dell'incontro

Le due squadre prima del via dell’incontro

Milone CdO-Svincolati 66-52
Milone: Cucinotta P. 13, Manasseri B. 14, Manasseri A. 6, Notaro 5, Dimitri 12, Triolo 4, Iannello 3, Leone 5, Cipriano, Gugliotta, Salvo 4. All: Cucinotta P.
Aquila Torrenova: Caruso 19, Messina, Santoro 10, Crisà, Marafioti 11, Casella 10, Scafidi 2.
All: Caruso
Parziali: 22-7; 16-11;17-20; 11-14
Arbitri: Lucifero-Squadrito

Commenta su Facebook

commenti