Successi rotondi per Meriven e Mortellito. SIAC fermata, Pgs Luce ko

Il Mortellito festeggia la vittoria

Nell’ottava giornata di ritorno del campionato di serie C1 di calcio a 5 è terminata con il punteggio di 1-1 la sfida del PalaNebiolo tra SIAC e La Madonnina. Sblocca D’Urso al 7′ per la squadra allenata da Massimiliano Fede. Pareggio nella ripresa al 28′ ad opera di Campisi, lesto ad insaccare dopo la respinta del palo. SIAC quarta a 38 punti, una lunghezza in più rispetto al Meriven che si è agevolmente imposto per 7-3 contro il fanalino di coda Futsal Gela: tripletta di Giordano, doppiette di Gitto e Accetta.

Il gol di D’Urso in SIAC-La Madonnina

Si risolleva il Mortellito che, pur incerottato, ha battuto 4-1 in trasferta l’Inter Club Villasmundo. Per i biancorossi guidati da Carnazza le reti di Costantino (2), Russo e Miragliotta. E’ uscita invece sconfitta la Pgs Luce per 4-1 dal confronto in terra etnea contro lo Sporting Catania. Non è bastato il gol di Irrera. Bonventre, Rizza, Passanisi e Ranno a segno per i padroni di casa. Negli altri incontri di giornata, il Città di Leonforte ha steso con un perentorio 7-1 il Catania C5, agganciandolo al secondo posto, mentre la capolista Gear Sport non è andata oltre il pari (1-1) ad Acireale. Infine, il poker (4-1) rifilato dal Kamarina al Città di Sortino.

Sporting Catania-Pgs Luce

Risultati 21. giornata: Città di Leonforte-Catania C5 7-1, Inter Club Villasmundo-Mortellito 1-4, Kamarina-Città di Sortino 4-1, La Garitta Acireale-Gear Sport 1-1, Meriven-Futsal Gela 7-3, SIAC-La Madonnina 1-1, Sporting Catania-Pgs Luce 4-1.

Classifica: Gear Sport 46, Città di Leonforte, Catania C5 41, SIAC 38, Meriven 37, La Madonnina 35, La Garitta Acireale 30, Sporting Catania 28, Mortellito, Kamarina 25, Inter Club Villasmundo 24, Pgs Luce 19, Città di Sortino 18, Futsal Gela 7.

Commenta su Facebook

commenti