Successi di Francesco De Caro e Nadiya Sukharyna al “7° Trofeo Città di Furnari”

FurnariPremiazione gara Furnari

Francesco De Caro e Nadiya Sukharyna si sono imposti nella settima edizione del “Trofeo Città di Furnari”, che ha dato il via al “Trofeo Sportado”.

I vincitori De Caro e Sukharyna

La manifestazione di corsa strada FIDAL, ben organizzata dalla Podistica Messina in collaborazione con il Comune di Furnari, era valida pure come quarto appuntamento della “Messina Run Cup”. Un caldo pomeriggio con temperatura elevata ed un percorso abbastanza tecnico, che si sviluppava nel centro della località tirrenica, hanno impegnato i muscoli dei 110 partecipanti di ogni età.

I primi a gareggiare sono stati gli Esordienti, poi è toccato a Ragazzi/e e Cadetti/e. I più grandi hanno completato quattro volte un circuito ad anello di 1825 metri per complessivi 7,3 km. De Caro è riuscito ad accumulare, già nella seconda tornata, un discreto vantaggio sui rivali più accreditati, tagliando il traguardo a braccia alzate con il crono di 26’53”.

Dopo 22”, è giunto Alberto Caratozzolo (Cosenza K42). Gradino più basso del podio per Vincenzo Mollica (Running Bagnara), davanti a: Antonio Lando (Atletica Nebrodi), Salvatore Buccheri (Duilia Barcellona), Massimo La Sala (Podistica Messina), Antonino Bellinvia (Duilia) e Carmelo Galeano della Podistica Messina.

Una delle gare giovanili a Furnari

Tra le donne, la Sukharyna ha piegato in 34’36” la resistenza di Teresa Latella (Podistica Messina), attardata di 48”. Terza Cristina Viscuso (Podistica Messina), quarta Alessandra Zimbaro (Torrebianca), quinta Carmela Gasbarro (Podistica Messina) e sesta Domenica Trifirò dell’Indomita Torregrotta.

Vittorie nelle categorie giovanili di: Francesco Crifò (Podistica Messina) tra i Cadetti, dei Ragazzi Giulia Feti e Salvatore Lo Re e degli Esordienti Mattia Crupi (Podistica Messina), Martina Fabio, Lorenzo Emanuele, entrambi della Podistica Capo d’Orlando, Elisa Balsamo, Francesco Balsamo e Aurora Altadonna della Podistica Messina. Il presidente della Podistica Messina Santino Giacobbe ha dato, infine, l’appuntamento agli atleti, nel corso della premiazione, alla seconda delle quattro prove del “Trofeo Sportado”, in programma il 23 giugno a Montalbano Elicona.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti