Stroppa: “Nel primo tempo sbagliato tanto”. Deli: “Bellissimo fare gol”

Francesco Deli esulta dopo il 2-0

Questa l’analisi del tecnico del Foggia Giovanni Stroppa in sala stampa dopo la sfida vinta per 3-0 contro il Messina, il quarto successo consecutivo dei rossoneri: “Nel primo tempo abbiamo sbagliato tanto, nelle due occasioni grandissima parata di Guarna – riporta il sito ufficiale del Foggia – però, sempre nel primo tempo non dobbiamo dimenticare le occasioni che abbiamo creato, nella ripresa abbiamo tenuto meglio il campo, sono arrivate le reti, non abbiamo mai concesso una situazione importante come è accaduto nella prima frazione di gioco, aver terminato il match senza prendere gol è un dato importante, sono emerse la volontà, determinazione e cattiveria dei ragazzi di non volerli prendere, un vero salto di qualità a livello mentale. Sono orgoglioso per ciò che sta facendo la mia squadra, a prescindere da chi gioca ma, non abbiamo ancora fatto nulla, fin da subito dobbiamo pensare alla prossima gara in programma contro il Taranto, testa bassa e pedalare, ci attendono 14 finali”. 

Giovanni Stroppa

“E’ stato bellissimo fare gol e poi andare sotto la curva” dice Francesco Deli, autore del gol del 2-0. “Lo dedico alla mia ragazza Silvia e alla mia famiglia. Sono contento non solo per me, ma soprattutto per la vittoria e per la prestazione della squadra. La partita non era facile, loro erano messi tutti dietro e non era semplice trovare spazi, alla fine, però siamo riusciti a sbloccare il match e portare a casa i tre punti”. 

Commenta su Facebook

commenti