Sopralluogo al “Celeste” di Bramanti: “Torni a rappresentare un cuore pulsante”

Dino BramantiDino Bramanti al "Celeste" con la dirigenza del Messina

Il tour elettorale del candidato sindaco del centrodestra Dino Bramanti ha toccato anche lo stadio “Giovanni Celeste”. Il direttore scientifico del Neurolesi ha garantito il suo impegno sul fronte della riqualificazione della struttura, attualmente inagibile, in caso di elezione.

“Lo stadio “Celeste” racchiude ricordi indelebili per tutti noi e oggi, vederlo in queste condizioni di totale abbandono, mi ha colpito particolarmente. Insieme al presidente dell’ACR Messina Pietro Sciotto ed alla dirigenza ho fatto un sopralluogo per vedere l’attuale stato della struttura che deve tornare ad essere il cuore pulsante del calcio messinese!”, si legge in un post su Facebook. Nella struttura di via Oreto erano presenti il presidente Pietro Sciotto, il responsabile del settore giovanile Roberto Buttò e della scuola calcio Giovanni Cirino.

Commenta su Facebook

commenti