Siracusa, Cutrufo: “Mi dispiace per il divieto ai nostri tifosi”

Cutrufo, presidente del Siracusa

“L’attesa è finita, finalmente inizia il campionato, mi dispiace però che cominci con una partita vietata a tutti i nostri tifosi. Purtroppo è il primo effetto, e spero l’unico, dei disordini del derby di Coppa Italia con il Catania”. Lo ha detto al sito ufficiale della squadra il presidente del Siracusa, Gaetano Cutrufo, alla vigilia dell’inizio del campionato e del match di Messina. “Ciò che mi dispiace di più – ha detto il presidente azzurro – è che la decisione della Prefettura di Messina su indicazione dell’Osservatorio del ministero dell’Interno, coinvolga anche tutti quei tifosi che hanno sottoscritto l’abbonamento e la tessera del tifoso, seguendo dunque tutte le regole”.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com