Sipario alzato a Villa Genovesi sul “15° Memorial Arturo Mastroieni” 

Un momento della conferenza stampaConferenza stampa gara Sant'Alessio

E’ stata ufficialmente presentata la quindicesima edizione del “Memorial Arturo Mastroieni”. La manifestazione di corsa su strada, organizzata dall’Atletica Savoca sotto l’egida della FIDAL ed in stretta collaborazione con il Comune di Sant’Alessio Siculo, valida anche come undicesima prova della “Messina Run Cup”, è in programma sabato pomeriggio nella ridente località jonica.

I partecipanti della conferenza stampa

Gruppo con parenti di Mastroieni

Alla conferenza stampa, tenutasi a Villa Genovesi, hanno partecipato il vicesindaco Franco Santoro; gli assessori Giuseppe Pasquale e Saro Trischitta; l’ideatore della gara, Natale Ferlito; Manuela Trimarchi, presidente dell’Atletica Savoca, con il tecnico Antonello Aliberti; Giusy Repice in rappresentanza della Croce Jonica di Melino Puliatti.

In occasione dell’incontro con i giornalisti è stata presentata la raccolta “Il Campione”, ad opera di Franco Bartorilla, incentrata sulle gesta di Arturo Mastroieni, all’anagrafe Salvatore, originario di Sant’Alessio Siculo e primo siciliano in assoluto a partecipare alle Olimpiadi (Berlino 1936). A ricordare l’atleta, cui è dedicato il Memorial, con i loro interventi, i tre nipoti Orazio, Franco e Domenico.

“Il Memorial Arturo Mastroieni fa parte della storia di Sant’Alessio e ha per noi un significato molto importante. Come Amministrazione comunale è una manifestazione che sentiamo nostra e speriamo che alla quindicesima edizione ne seguano delle altre. Tale evento qualifica l’intero comprensorio, al di là della comunità di Sant’Alessio” ha affermato il vicesindaco Franco Santoro.

Il testo riguardante Mastroieni

Raccolta su Arturo Mastroieni

“Il mio compiacimento – ha aggiunto l’assessore Giuseppe Pasquale – va soprattutto all’Atletica Savoca per questa quindicesima edizione che avrà il suo importante seguito.  Si tratta di un evento sportivo di grande importanza, che attirerà tante persone e sensibilizzerà anche i più giovani a partecipare, inserito nel quadro degli appuntamenti previsti tra turismo e spettacolo. Punto focale è il lungomare, per noi un motivo d’orgoglio”.

E’ stato, quindi, il turno dell’assessore Saro Trischitta: “Ho apprezzato molto la scelta di Villa Genovesi. Ringrazio in particolare Natale Ferlito, l’ideatore del Memorial. Questa manifestazione è divenuta negli anni sempre più importante e può continuare a crescere. Ci saranno sabato più di 1.000 persone, tra partecipanti e curiosi, per una gara che si svolgerà in uno splendido scenario”.

Natale Ferlito ha poi ricordato Arturo Mastroieni: “I cittadini di Sant’Alessio vengono sempre coinvolti per celebrare questo personaggio che veniva definito “il campione” ed è rimasto nel cuore di tutti. La location del lungomare è la migliore possibile per la gara dal punto di vista logistico. Puntando sul connubio tra sport e turismo vogliamo proporre ogni anno qualcosa di nuovo”.

L'incantevole Capo S. Alessio

L’incantevole bellezza di Capo Sant’Alessio

Queste le parole del tecnico dell’Atletica Savoca, Antonello Aliberti: “Arturo Mastroieni è stato il primo siciliano, proveniente peraltro dalla provincia di Messina, ad andare alle Olimpiadi. Per noi come Atletica Savoca è fonte d’ispirazione. Molte volte, durante gli allenamenti, lo nominiamo come esempio per i ragazzi. Senza un allenatore, né una pista a disposizione, ha ottenuto all’epoca dei risultati notevoli. Sant’Alessio è fiera di un figlio della sua terra che ha portato in alto il nome della comunità”.

Infine, ecco gli aspetti legati alla quindicesima edizione del “Memorial Arturo Mastroieni”. Alle 17.30 di sabato la riunione di giuria e concorrenti, mentre alle 18 si comincerà con le prove riservate alle categorie giovanili, che vedranno impegnate nell’ordine Esordienti, Ragazzi e Cadetti. Alle 19 è fissata la partenza di Allievi, Juniores, Senior e Master. I podisti affronteranno un circuito di 2 km, interamente chiuso al transito e ricavato sul lungomare di Sant’Alessio Siculo, con partenza ed arrivo di fronte a Villa Genovesi.

Il percorso sarà ripetuto due volte (4 km) dagli Allievi e quattro da Juniores in su, per un totale di 8 km. Al termine, verranno premiati il primo uomo e la prima donna arrivati al traguardo, che saranno altresì dichiarati vincitori delle loro rispettive categorie, più i migliori tre delle varie categorie sia giovanili che Seniores. E’ previsto, inoltre, un ricco rinfresco per tutti i partecipanti.

Potete trovare ulteriori informazioni riguardante la manifestazione di Sant’Alessio Siculo sul nostro portale specializzato Messinadicorsa.it 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti