Si è conclusa una stagione positiva per l’under 13 del Nuovo Avvenire Spadafora

Nuovo avvenire Spadafora U 13

Si è concluso lo scorso mercoledì con l’ultimo impegno della stagione il campionato Under 13 del Nuovo Avvenire Spadafora che ha vissuto un’ultima appendice con la fase ad orologio. Superata la Zannella Cefalù nell’ultima gara, è già tempo di bilanci per coach Maganza: “Sono molto soddisfatto del campionato disputato dai miei ragazzi, abbiamo chiuso il campionato in terza posizione nonostante il roster fosse formato dalla stragrande maggioranza da ragazzi dell’annata 2005 che si cimentavano per la prima volta in un campionato giovanile.

Sono contento per come si sono applicati durante la stagione e con un pizzico di attenzione ed applicazione maggiore avremmo potuto migliorare anche la posizione di classifica raggiunta alla conclusione della stessa. La stagione servirà da esperienza per la prossima, sia per coloro che hanno avuto un minutaggio maggiore ma anche per i ragazzi che ne hanno avuto meno, che però hanno avuto la possibilità di respirare e vivere le partite di un campionato non più di Minibasket ma che li sta introducendo nella vera pallacanestro.

Nuovo avvenire Spadafora U 13

Sono altresì contento che il progetto avviato con il centro Minibasket Svincolatini Milazzo, società a noi affiliata e di cui sono Direttore tecnico, sta dando i suoi frutti visto che il roster che ho avuto a disposizione era formato anche da giovani provenienti dalla società del Presidente Giambo“. Una sinergia che proseguirà anche nella prossima stagione, mettendo sempre al centro del progetto i giovani cestisti del territorio peloritano.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com