SGB Rallye in gara nella Cronoscalata Termini-Caccamo e nella 2° SuperGara Città di Librizzi

Sgb RallyeNinni Rotolo - Sgb Rallye

I portacolori della scuderia nebroidea impegnati in questo weekend nel Campionato Siciliano Cronascalata, sulla strada che unisce Termini Imerese a Caccamo e sulle strade di Librizzi per la 2° edizione della Supergara, cercheranno di portare a casa un buon bottino di risultati puntando alla vittoria nelle rispettive categorie e non solo.

Molto interessante si preannuncia la cronoscalata Termini-Caccamo con Ninni, Mario e Giuseppe Rotolo piloti di punta della Sgb Rallye che promettono scintille lottando certamente per la vittoria assoluta. Ninni sarà al via sulla sua potente e veloce Formula Gloria, mentre papà Mario sulla performante Ligier JS51. Giuseppe Rotolo sarà invece nel gruppo delle storiche a bordo di una Simca Rally 2.

Siamo qui per far sempre meglio – commenta Ninni Rotolo – veniamo da una buona esperienza alla Floriopoli-Cerda che ha prodotto un secondo posto assoluto. Continuiamo nello sviluppo della vettura e proviamo a dare filo da torcere ai numerosi specialisti della categoria presenti. E’ la mia gara di casa, certamente ci tengo a far bene, vedremo domenica cosà dirà il cronometro”.

Sul fronte SuperGara Città di Librizzi sarà molto nutrita la rappresentativa SGB Rallye.

In classe RS3 sarà Giuseppe Monforte a bordo della sua Peugeot 106 Rally a prendere per primo il via della gara. Numerosi in classe N2, tutti a bordo di performanti Peugeot 106 Rally, partiranno nel seguente ordine C. La Spada, Alessandro Tricoli, Filippo Tranchida e Kevin SchepisiAntonio Bisignano ed Enrico Falsetti, anche loro a bordo di Peugeot 106 16v Rally, saranno al via nella classe N3. In classe N4 sempre a bordo della sua fida Renault Clio Williams sarà della gara Giovanni Puglia.

Giuseppe Bellini - Sgb Rallye

Giuseppe Bellini – Sgb Rallye

Classe A2 su Peugeot 205 Rally per Andrea Borrello, in classe S3 invece sarà al via Luigi Marino su una bella e veloce A112 Abarth. Per concludere il duo Bellini con Salvatore a bordo della sua bella e potente Radical ProSport in classe SPS2 e Giuseppe sulla sua velocissima 126 motorizzata Suzuki in classe E2SH. Entrambi i piloti di Falcone guideranno al massimo delle loro potenzialità per provare ad iscrivere il loro nome sull’albo dei vincitori con Salvatore Bellini, già vincitore lo scorso anno, che proverà a bissare il successo.

 

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti