Serie D Regionale – La Costa d’Orlando apre la fase ad orologio ospitando il CUS Palermo

ASD Costa d'Orlando

Si aprirà sabato la seconda fase della stagione, quella definita “ad orologio” articolata su cinque turni, dei tornei di basket di Serie D che eleggerà le sfidanti per i due Sottogironi.

In quello “B“, esordio casalingo al “PalaValenti” per la Costa d’Orlando del presidente Mauro Giuffré che, chiusa la prima fase al secondo posto in classifica dietro alla “corazzata” de Il Nuovo Avvenire Spadafora di coach Maganza, aprirà la seconda fase ospitando il CUS Palermo.

ASD Costa d'Orlando

ASD Costa d’Orlando

Uno scontro quello tra i ragazzi di coach Peppone Condello e gli universitari palermitani dell’omologo La Rosa che si riproporrà a distanze di giusto un paio di settimane dalla precedente sfida che aveva visto imporsi il quintetto di Capo d’Orlando che punta a confermarsi in questa seconda fase per puntare alla fase finale in cui si giocherà l’accesso alla Serie C Regionale.

Il calendario completo della Fase ad orologio di Serie D, Sottogirone B:

1 andat
Castanea Basket 2010-Basket School Messina                 02/03
Costa d’Orlando-CUS Palermo                                          01/03
Il Nuovo Avvenire Spadafora-Pallacanestro Bagheria           01/03

2 andata
Pallacanestro Bagheria-Castanea Basket 2010                 09/03
Basket School Messina-Costa d’Orlando                          09/03
Alias Barcellona-Il Nuovo Avvenire Spadafora                    08/03

1 ritorno
Castanea Basket 2010-Alias Barcellona                          16/03
Il Nuovo Avvenire Spadafora-Costa d’Orlando                    19/03
Pallacanestro Bagheria-CUS Palermo                             16/03

2 ritorno
Basket School Messina-Il Nuovo Avvenire Spadafora         23/03
Costa d’Orlando-Pallacanestro Bagheria                           22/03
CUS Palermo-Alias Barcellona                                        22/03

3 ritorno
Alias Barcellona-Basket School Messina                         29/03
CUS Palermo-Castanea Basket 2010                              29/03

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti