Serie D – L’Orlandina ritrova il sorriso conquistando un punto a Noto

L'esultanza di Frisenda dopo la rete al Noto

Timidi segnali di “ripresa” in casa dell’Orlandina che arresta la striscia di risultati negativi stappando un buon pari al “Palatucci” nel derby siciliano con il Noto.

La formazione di mister Beppe Raffaele scende in campo inizialmente con un assetto prudente anche sulla scorta di quanto mostrato dai netini di Betta nella precedente uscita in quel di Cava dei Tirreni, ma ben presto si trova ad inseguire ed allora alza baricentro e ritrova motivazioni e carattere rispondendo sul campo alle critiche del presidente Massimo Romagnoli che aveva minacciato clamorosi cambi partendo dalla posizione del direttore sportivo Marco Cirillo.

L'esultanza di Frisenda dopo la rete al Noto

L’esultanza di Frisenda dopo la rete al Noto

Al 13′ la compagine della provincia di Siracusa trova il vantaggio quando Allegretti è lanciato in profondità di Salese, vince il duello con Leo e si presenta a tu per tu con il portiere Caserta superandolo con un preciso diagonale.

Le repliche dell’Orlandina non tardono e portano la firma del tandem offensivo Frisenda-Crinò che trovano sulla loro strada un’ottimo Scordino che sul primo è bravo nell’uscita e sul secondo risponde con efficacia ad un velenoso diagonale.

In avvio di ripresa arriva l’1-1, quando Frisenda al 47′ ruba il tempo ai difensori e su un cross proveniente dall’out destro devia di testa in modo imparabile per l’estremo difensore netino. Poco prima dell’ora di gioco l’Orlandina rischia di ribaltare il risultato, ma la conclusione di Crinò si perde di poco a lato.

Mister Beppe Raffaele

Mister Beppe Raffaele

Fiutato il pericolo, mister Betta lancia nella mischia Saani che a sorpresa non aveva trovato spazio nell’undici titolare ed in coppia con Lachebeb è subito protagonista con Caserta che si oppone per poi ripetersi su Ciccone.

Poco prima della fine è Conti su punizione ad impegnare il portiere ospite che nell’occasione accusa un infortunio ed è costretto a lasciare il campo al collega Pandolfo. Il punteggio non cambia e l’Orlandina può sorridere per la conquista del suo quindicesimo punto stagionale e nel prossimo turno al “Micale” può puntare all’intera posta contro la Vibonese, fanalino di coda del Girone I della Serie D.

Tabellino

Noto-Orlandina 1-1

Marcatori: 13’ Allegretti, 47’ Frisenda (O).

Noto: Scordino, Sgambato, Giudice (53’ Corsino), Salese (71’ D. Scapellato), Noto, Nigro, Ciccone, Conti, Allegretti (53’ Saani), Lachebeb, D’Angelo. All.: Betta.

Orlandina: Caserta (85’ Pandolfo), Leo (53’ Aloe), Martusciello, Russo, Ignazzitto, Fascetto, Gatto, Calabrese, Frisenda, Mincica (53’ D’Agostino) Crinò. All.: Raffaele.

Arbitro: Affatato di Domodossola. Note: ammoniti Sgambato, Allegretti, Lacheheb, Frisenda, Calabrese, Crinò.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti