Serie C: cresce l’attesa per l’esordio dell’Ossidiana

Ossidiana squadra serie CScatterà sabato il secondo campionato di serie C dell’Ossidiana. La squadra messinese di pallanuoto maschile affronterà in trasferta la Polisportiva Acese (inizio ore 17.30) con l’obiettivo dichiarato di cominciare nel migliore dei modi la stagione.

“Speriamo di iniziare bene – ci dice il tecnico Nicola Germanàper affrontare con il morale subito alto i successivi impegni. Andremo ad affrontare un avversario che non conosciamo nei particolari, ma che vorrà sicuramente fare bella figura in casa”. Quali le vostre ambizioni? “Il gruppo ha un’età media molto bassa, ancor più dell’anno scorso. Puntiamo ad entrare nei play off e, soprattutto, a valorizzare i numerosi giovani in organico, che provengono tutti dal nostro vivaio. Due soltanto sono, infatti, i grandi, Maurizio Blandino e Carlo Nucita. Non dobbiamo – conclude Germanà – sentire particolari pressioni, ma giocare ogni partita con massimale impegno e la necessaria concentrazione”. Per la sfida d’esordio l’allenatore peloritano avrà a disposizione l’intera rosa. E’ cambiata, intanto, la composizione del torneo e di conseguenza il calendario. Sono otto e non più nove le compagini inserite in un girone all’italiana di andata e ritorno: Polisportiva Acese, Ossidiana, Acquarius Trapani, Rari Nantes Palermo ’89, Waterpolo Catania, Iron Team Palermo, Waterpolo Palermo ed Effegi 2000 Catania. Le migliori quattro classificate nella fase regolare, che terminerà il 17 maggio, si contenderanno nei successivi playoff l’agognata promozione. L’appendice degli spareggi salterebbe, però, nel caso in cui la prima riuscisse ad accumulare ben 10 punti di vantaggio rispetto alla più diretta rivale. Sono previste, inoltre, due retrocessioni. Mantineo e compagni debutteranno, infine, alla piscina “Cappuccini” l’1 febbraio contro l’Aquarius Trapani.Allenamento Ossidiana

OSSIDIANA SERIE C: Mattia Vinci (portiere ’93); Dario Gravina (portiere ’98); Fernando Alessio (’93); Federico Anastasi (’98); Maurizio Blandino (’75); Giorgio Cannizzaro (’94); Enrico Giacoppo (’95); Giovanni Mantineo (’90); Giuseppe Rinaldi (’91); Lucio Terranova (’94); Carlo Nucita (’80); Carlo Centorrino (’98), Vincenzo Luppino (’92); Marco Mazzullo (’93); Francesco Marino (’98); Dario Gravina (’98); Andrea Giacoppo (’98); Giuseppe Cappuccio (’98); William Isaya (’99). All.: Nicola Germanà.

 

Commenta su Facebook

commenti