Secondo overtime fatale per l’Alma Patti, che cade a Umbertide ed ora è quarta

Alma PattiBotteghi si spende anche in difesa (foto Valeria Orlando)

Umbertide ferma tra le mura amiche l’Alma Patti (79-70), conquistando due punti importanti per la classifica. Le pattesi, dopo il doppio overtime fatale con Empoli, cadono ancora nel supplementare e scivolano al quarto posto, a -4 dalla vetta. Brilla tra le locali D’Angelo, indiscussa mvp della contesa con 29 punti e 11 rimbalzi a referto. Avvio di gara nel segno di Pompei e Pilabere, con le due giocatrici mattatrici nel 5-6 iniziale. Si sbloccano anche D’Angelo e Miccio, con Patti che prova a prendere le redini del gioco volando sul 9-14. Paolocci e Pompei insaccano il -1, mentre è il 2+1 di Stroscio a valere la nuova parità. Scarpato dall’arco realizza il 19-16, mentre l’ultimo acuto del quarto è il 2/2 di Botteghi per il 19-18.

Alma Patti

Francia e Sciammetta in marcatura (foto Valeria Orlando)

Anche nella seconda frazione continua l’equilibrio: al più tre di Botteghi (21-24), arriva la risposta del duo ScarpatoStroscio per il 28-27. Sarni rimette avanti Patti (28-32), ma Boric e Pompei non ci stanno e ridanno il vantaggio alla compagine di casa con la play che trova una clamorosa tripla di tabella per il 36-34 dopo venti minuti. Botta e risposta D’Angelo-Sarni a riaprire la gara dopo la pausa lunga. Paolocci fa più quattro interno, Pilabere e Moretti piazzano il contro parziale scrivendo il 41-43 a metà frazione. Sarni e Degiovanni si mettono in evidenza per il 46-50 Alma Basket ma il finale è tutto della formazione di Staccini che piazza un break di 9-2 che le regala il 55-52 dopo tre quarti.

Gli ultimi dieci minuti si aprono con D’Angelo che fa +5, ma Pilabere e Degiovanni ricuciono impattando a quota 57. D’Angelo va a segno anche dall’arco, ma Sarni e Degiovanni rispondono per le rime scrivendo il 60-61. Si entra così negli ultimi tre minuti dove le due compagini si alternano al comando: decisive nelle fasi finali il canestro della solita D’Angelo da una parte e quello di Pilabere per le ospiti, che sigillano il 66-66 che porta tutte all’overtime. Nel supplementare D’Angelo apre le marcature, poi sale in cattedra Stroscio che piazza cinque punti in fila, per il 73-66 che spezza l’equilibrio. Patti non segna più dal campo, trovando solo nei giri in lunetta le ultime speranze: Pilabere e Miccio firmano il meno cinque (75-70), ma un gran canestro di Borci manda i titoli di coda.

Alma Patti

Karlīne Pilābere cerca un varco in area (foto Valeria Orlando)

La Bottega del Tartufo Umbertide – Alma Basket Patti 79 – 70
Parziali: 19-18, 36-34, 55-52, 66-66.
Umbertide: Pompei* 11 (4/6, 0/3), Bartolini NE, D’angelo* 29 (6/12, 1/2), Scarpato* 7 (2/4, 1/5), Boric* 8 (1/2, 2/5), Stroscio 19 (6/12, 1/2), Avonto, Paolocci 5 (1/5, 1/3), Gambelunghe NE, Savatteri*, Cassetta NE, Cupellaro. Allenatore: Staccini M. Tiri da 2: 20/43 – Tiri da 3: 6/20 – Tiri Liberi: 21/24 – Rimbalzi: 32 7+25 (D’angelo 11) – Assist: 9 (Pompei 3) – Palle Recuperate: 10 (Boric 3) – Palle Perse: 12 (Scarpato 3) – Cinque Falli: Savatteri.
Alma Patti: Degiovanni* 10 (4/6, 0/3), Botteghi* 6 (1/2, 0/2), Francia, Moretti 10 (3/6, 0/1), Pilabere* 20 (6/7 da 2), Miccio* 10 (1/4, 2/9), Bardare’*, Armenti NE, Sciammetta, Sarni 14 (4/4, 1/2)
Allenatore: Buzzanca M. Tiri da 2: 19/31 – Tiri da 3: 3/17 – Tiri Liberi: 23/27 – Rimbalzi: 34 3+31 (Pilabere 10) – Assist: 2 (De Giovanni 1) – Palle Recuperate: 6 (Pilabere 3) – Palle Perse: 20 (De Giovanni 7).
Arbitri: Bernassola A., Capatan V.

Alma Patti

Miccio cerca la conclusione da dentro l’area (foto Valeria Orlando)

Risultati 10^ giornata di andata:
Azimuth Wealth Management Savona – Techfind San Salvatore Selargius 62 – 57
CUS Cagliari – O.ME.P.S. Afora Givova Battipaglia 44 – 68
E-Gap Stella Azzurra Roma – Pall. Vigarano 74 – 67
La Bottega del Tartufo Umbertide – Alma Basket Patti 79 – 70 (d1ts)
Basket Girls Ancona – USE Rosa Scotti Empoli 55 – 67
Il Palagiaccio P.F. Firenze – Cestistica Spezzina 66 – 70 (d1ts)
ARAN Cucine Panthers Roseto – Halley Thunder Matelica 84 – 85

La Classifica: USE Rosa Scotti Empoli 16 punti, Cestistica Spezzina* e O.ME.P.S. Afora Givova Battipaglia 14, Alma Basket Patti, Il Palagiaccio P.F. Firenze, La Bottega del Tartufo Umbertide e Halley Thunder Matelica 12, Techfind San Salvatore Selargius e Azimuth Wealth Management Savona 10, E-Gap Stella Azzurra Roma 8, Pall. Vigarano e Basket Girls Ancona 6, ARAN Cucine Panthers Roseto* 4, CUS Cagliari 2.

La Classifica Marcatrici: Botteghi A. (Alma Basket Patti) 197 punti (19,7), Gonzalez D. (Halley Thunder Matelica) 176 (17,6), Kelly A. (ARAN Cucine Panthers Roseto) 149 (18,6), Pilabere K. (Alma Basket Patti) 147 (14,7), Pobozy K. (Azimuth Wealth Management Savona) 144 (14,4), Potolicchio R. (O.ME.P.S. Afora Givova Battipaglia) 142 (14,2), Rossini M. (Il Palagiaccio P.F. Firenze) 136 (17), Miccio L. (Alma Basket Patti) 136 (13,6).

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.