Seconda Categoria – Sul pantano del “Marullo” la Trinacria superata in casa dall’Atletico Messina

Giorgio Comandè (attaccante della Trinacria)
Giorgio Comandè (attaccante della Trinacria)

Giorgio Comandè (attaccante della Trinacria)

Sconfitta casalinga per la Trinacria (Seconda Categoria) che, nell’anticipo al “Marullo”, sotto la pioggia battente e su un campo ridotto ad acquitrino, si fa superare per 3 reti a una dall’Atletico Messina. Gli uomini di mister Pasquale Sturniolo non riescono quindi a regalare la gioia del successo al “patron” Benito Chiofalo, proprio nel giorno del suo 81° compleanno, festeggiato prima del match con giochi pirotecnici. Tutte le marcature arrivano nel primo tempo: ospiti in vantaggio dopo 3’ con Bonanno, ma al 12’ gli uomini di Sturniolo si riportano sul pari con il numero undici Giorgio Comandè. Tuttavia la Trinacria prende il largo ancora con Bonanno (22’ doppietta personale) e Nicocia (30’)

Questo il tabellino:

TRINACRIA – ATLETICO MESSINA 1-3

TRINACRIA: Frassica, Barbera, Caruso, Russo, Aricò, D’Arrigo (1’st Oro), Scarantino, Comandè II, Godfrey, Acacia, Comandè I.

ATLETICO MESSINA: La Fauci, Marchetta, Papale, Galletta, Mascaro, Postorino (24’st Morabito), Nicocia, Ghartey G., Paludetti (48’st Quattrone), Bonanno (37’st la Valle), Amato

ARBITRO: Puglisi di Acireale.

RETI: 3’pt e 22’pt Bonanno, 11’pt Comandè I,  30’pt Nicocia.

Commenta su Facebook

commenti