Sconfitta della Pallavolo Messina con l’Hobby Volley Palermo

La Pallavolo Messina cede il passo contro l’Hobby Volley Palermo per 3-2 nella decima giornata del Campionato di Serie C girone A.

Mister Trimarchi, tecnico della Pallavolo Messina

Mister Trimarchi, tecnico della Pallavolo Messina

Un vero peccato per gli uomini di mister Trimarchi che, davanti al proprio pubblico, si trovavano in vantaggio per 2-1. Ma analizziamo la gara dall’inizio. La squadra peloritana si presenta inbottita dei giovani Alessandro D’Andrea e Gianluca D’Arrigo e conquista il primo parziale per 25-21. Gli ospiti non stanno a guardare e cominciano il secondo parziale portandosi avanti, ma l’orgoglio dei padroni di casa è più forte. Infatti si arriva addirittura sul venti pari. Putroppo il Palermo riesce ad inanellare punto su punto e vince questo parziale per 20-25. Il set successivo si svolge con un batti e ribatti ed è l’ottimo Francesco D’Andrea ad essere il valore aggiunto per i nostri portacolori che riescono a portare il risultato sul 2-1 grazie al parziale di 26-24. La tensione diventa la protagonista del match e il Palermo si porta avanti nel quarto parziale per 16-9. Mister Trimarchi inserische i gemelli Mastronardo e riesce a riacciuffare il parziale fino al 22-24.

Una fase della gara

Una fase della gara

Palermo riesce a portare in parità la partita per 22-25 grazie ad un punto sancito per invasione. Il tie break si focalizza sul tema Palermo avanti e Messina ad inseguire con il finale che si blocca sul 12-15 per gli ospiti. La prossima giornata la Pallavolo Messina cercherà la vittoria in casa del Trapani.

PALLAVOLO MESSINA – HOBBY VOLLEY PALERMO: 2-3 (25-21, 20-25, 26-24, 22-25, 12-15).
Pallavolo Messina: Mastronardo M., D’Andrea A., Cavallaro, D’Andrea M., Scafidi, D’Andrea F., Mastronardo G., Degli Esposti (K), Ionata, Bartolomeo, D’Arrigo, Zappalà (L)
All. Trimarchi
Hobby Volley Palermo: Caruana, Damiata, Faddetta, Recupero, Spiana, Favarò, Seidita, Pavone, Lucera, Gargano (K), Perna (L)
All. Renda

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti