Sant’Agata, ufficiale Maggioloti. Si tratta Gabriele Franchina

Continua la campagna acquisti del Città di Sant’Agata. Altro innesto per la prossima stagione, ancora nel reparto avanzato, è Francesco Maggioloti. In uscita dalla Jonica, l’attaccante trattava con il sodalizio biancazzurro già da un paio settimane. Una volta raffreddatesi le piste che portavano a Tindaro Calabrese e Davide Testa, il pressing si è fatto più deciso, fino alla firma che è arrivata nella giornata di ieri. Maggioloti, calciatore veloce che copre praticamente tutti i ruoli dell’ultima linea, ha diverse esperienze nella massima serie regionale con le maglie di Acireale e Sporting Taormina. Si avvicina così alla fisionomia definitiva l’attacco della formazione di mister Pasquale Ferrara, in cui oltre Giorgio Cicirello dovrebbe trovare posto Matteo Serio, che è stato bloccato nonostante non ci sia ancora l’ufficialità.

Gabriele Franchina con la maglia dell'Acireale

Gabriele Franchina con la maglia dell’Acireale

Altro acquisto, di fondamentale importanza, potrebbe essere invece quello Gabriele Franchina. Il giocatore barcellonese occuperebbe sia la casella di terzino che quella di juniores classe ’97, contribuendo in modo decisivo all’assestamento di un ipotetico undici preferenziale. Franchina, nella scorsa stagione, ha giocato nell’Acireale, in cui in queste ore si è verificato un vero e proprio terremoto. Oltre 15 giocatori, ad accordi fatti, sarebbero stati liberati dal presidente Nicola D’Amico, ancora incerto sul futuro della società. Il difensore potrebbe così avere un motivo in più per accelerare la trattativa e sposare la causa Sant’Agata.

Intanto, è stato riconfermato anche Boris Zingales. L’ex capitano dell’Orlandina, santagatese doc, era attratto dalle sirene dell’Igea Virtus, ma ha rinnovato l’accordo in tempo utile per la società tirrenica.

The following two tabs change content below.
Enzo Cartaregia

Enzo Cartaregia

Cronista sportivo da sempre, in MessinaSportiva da ancor prima. Cresciuto sui campi di calcio, si dedica anche all'approfondimento ed alla pallacanestro

Commenta su Facebook

commenti