Sant’Agata, ecco Giannattasio: “Entusiasta per questa nuova avventura”

Il Città di S.Agata continua a piazzare colpi utili in vista del prossimo campionato di Eccellenza. La società tirrenica si è infatti assicurata le prestazioni di Marco Giannattasio, centrocampista classe ’91 originario di Salerno.

Giannattasio ha cominciato a muovere i suoi primi passi nel settore giovanile della Reggina, vestendo successivamente le casacche di Pavia e Campobasso rispettivamente in C1 e C2. Continua la sua carriera passando al Tuttocuoio in C2, dove colleziona 33 presenze. La stagione successiva veste la casacca dell’Aversa Normanna per poi passare alla Cavese, dove rimane per due anni. Nell’ultima annata invece, il play è sceso di categoria passando allo Spoleto, formazione militante nel campionato di Eccellenza umbro.

Ettore Meli

Il direttore generale del Sant’Agata Ettore Meli

Il suo arrivo è stato commentato così da Ettore Meli, dg dei biancazzurri: “Abbiamo preso un giocatore importante, credo che il suo curriculum parli da solo. Sin dal primo approccio ha sposato  il nostro progetto. L’idea di acquistarlo nasce da una segnalazione di mister Venuto, il quale diverse volte lo aveva affrontato da avversario rimanendo impressionato positivamente. Portarlo qui a Sant’Agata non è stato facile, perchè parliamo di un giocatore di spessore. Nonostante sia ancora giovane penso che possa portare una ventata di esperienza importante e credo che possa ricoprire al meglio il ruolo di play. Con l’arrivo di Marco, abbiamo completato la zona mediana del campo. Adesso restiamo vigili, perchè all’appello manca qualche altra pedina”.

SANT'AGATA

Marco Giannattasio, nuovo centrocampista del Sant’Agata

Giannattasio si è infine espresso dopo la firma con la compagine siciliana: “Avevo avuto altre richieste, ma ero in procinto di restare a Spoleto, fino a quando non sono stato contattato dai dirigenti del Città di S.Agata, che subito mi hanno convinto della validità del progetto. Qui ho trovato un buon ambiente ed un gruppo già affiatato, nel quale non ho fatto fatica ad inserirmi. Penso che ci siano tutti i presupposti per far bene in Eccellenza. Voglio dare il massimo impegno per ripagare la fiducia che tecnico e dirigenti hanno riposto nella mia persona”.

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com