Il Santa Teresa Volley riparte dal Ds Caristi e dal tecnico Jimenez

Santa Teresa VolleyAntonio Jimenez, tecnico del Santa Teresa Volley

Il MAM Volley Santa Teresa inizia a pianificare la nuova stagione agonistica. Il club jonico rende nota la conferma del Ds Andrea Caristi e del coach Antonio Jimenez. La notizia era già nell’aria ma adesso ci sono i crismi dell’ufficialità. A Caristi spetterà il compito di costruire il team per la prossima stagione. A breve contatterà le prime atlete. Il primo passo del tecnico peloritano è stata la riconferma dell’allenatore uscente Antonio Jimenez. Il tecnico iberico, fortemente voluto da Caristi la scorsa stagione per dare un cambio di rotta, sarà al centro dello sviluppo dell’area tecnica che il Ds intende costruire. Non solo B1 nei progetti del duo Caristi-Jimenez ma anche un gruppo di lavoro che costruisca e ricerchi giovani talenti. Un compito arduo ed una sfida che affascina i due attori principali del settore tecnico.

Santa Teresa Volley

Andrea Caristi

“Nella costruzione del nostro progetto – esordisce Andrea Caristi – non posso non pensare alla ristrutturazione del settore giovanile. Vorremmo creare una struttura parallela a quella della prima squadra. So che è un lavoro duro ma è un obiettivo che mi sono dato e che Jimenez ha sposato in toto. In questa ottica la società dirigerà parte delle proprie risorse, soprattutto umane. Sappiamo che a tutti piace la prima fila o il contatto con la B1 – prosegue l’allenatore della storica promozione in B – ma per la crescita è fondamentale avere dirigenti che mastichino pallavolo da anni e che siano al servizio dei giovanissimi. Per questo in società abbiamo le persone già adatte a svolgere questo compito. A loro toccherà gestire i rapporti con lo staff tecnico e con i genitori. Riproporremo come nel mio primo biennio – conclude il tecnico federale – la disponibilità a collaborare con tutti i dirigenti scolastici del territorio per la diffusione e la pratica della pallavolo nelle scuole”.

Commenta su Facebook

commenti