Sabato 19 Workshop calcistico al “Main Palace” di Roccalumera

Locandina-Workshop-Roccalumera

Un Workshop per osservatori calcistici e dirigenti sportivi livello Lega Pro. E’ quanto si terrà sabato 19 luglio, a Roccalumera, presso il Main Palace Hotel. L’evento, organizzato dalla R.O.I. Italia, avrà come partner scouting le società ACR Messina, Vigor Lamezia e FC SudTirol. Il corso è rivolto a tutti coloro che

  • sono interessati o che già collaborano con società di calcio professionistiche o dilettantistiche in attività di scouting;
  • sono interessati o già collaborano o agenzie di intermediazione e procuratori calcistici in qualità di talent scout e vogliono apprendere le regole di base per esercitare la libera attività dell’osservatore di calcio;
  • A tutti i dirigenti sportivi che vogliono accrescere le proprie strategie di scouting;
  • Agli istruttori di scuola calcio;
  • Ai semplici appassionati di calcio.
Il direttore sportivo del Messina Fabrizio Ferrigno

Il direttore sportivo del Messina Fabrizio Ferrigno

Il Workshop sarà dedicato non solo alle spiegazioni teoriche, ma anche alle esercitazioni pratiche attraverso l’analisi-video di calciatori da “scoprire”. Verranno dimostrati parametri di valutazione e saranno distribuite schede per la valutazione del calciatore e saranno svelate importanti strategie scouting e metodi di lavoro delle maggiori squadre professionistiche di Lega Pro e serie D Italiana. Previsto l’ingresso gratuito al pranzo buffet offerto dalla R.O.I. Italia. Il pranzo ha il fine di far conoscere professionisti del settore e corsisti.

Al termine del corso tutti i partecipanti si vedranno rilasciare l’attestato di partecipazione e il tesserino di riconoscimento come osservatore calcistico R.O.I. Italia. Il tesserino ha validità di riconoscimento e di accredito per la partite che vanno dai settori giovanili nazionali alla Lega Pro (Ad ovvia discrezione della società che ospita la partita).

I relatori di Roccalumera saranno Luca Piazzi, direttore sportivo FC SudTirol; Danilo Pagni, direttore generale Arezzo Calcio; Costantino Nicoletti, manager ed esperto scouting (Ha scoperto Papa Waigo); Matteo Sassano, Presidente nazionale R.O.I. Italia e collaboratore della “Zhabi Management” società di procuratori con sede ad Abu Dhabi; Fabrizio Ferrigno, direttore sportivo ACR Messina e Fabrizio Maglia, direttore sportivo Vigor Lamezia.

Per iscriversi al corso e per ricevere informazioni sul costo d’iscrizione inviare una mail a diventaosservatore@roitalia.com o inviare un sms con scritto “Interessato al corso di Messina” e contenente il vostro nome e cognome ed indirizzo mail al numero di cellulare 349/6915039
Il corso è a numero chiuso e le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento dei 70 iscritti.Grazie ad una cooperazione tra lo CSEN di Messina e la R.O.I. Italia tutti i tesserati del Centro Sportivo Educativo Nazionale potranno usufruire di un apposito sconto.

Commenta su Facebook

commenti