Rotonda affermazione a Lamezia per i Giovanissimi del Messina

I lievi miglioramenti mostrati nelle ultime settimane dai Giovanissimi Nazionali di Mister Crisafulli si concretizzano nella prima vittoria esterna contro il fanalino di coda, la Vigor Lamezia. Messina subito arrembante al 3′ galoppata di Di Vincenzo che viene atterrato al limite destro dell’area. Punizione battuta da Tritone e tiro alto sulla traversa. Al 5′ i giallorossi passano in vantaggio. L’azione parte dalla difesa da De Luca che trova sulla trequarti Presti il cui taglio favorisce l’inserimento di Tritone che sfugge al proprio avversario e supera il portiere Vescio in uscita piazzando la palla sotto la traversa.6′ reazione e pareggio immediato del Lamezia. Punizione di Vescio dalla trequarti e palla in area, intervento di un difensore giallorosso che fa carambolare la sfera sulla testa di Scolieri, palla in rete nell’angolino basso. Al 10′ punizione di Tritone dal versante sinistro, respinge la difesa. Al 14′ angolo per il Lamezia con colpo di testa di Rosario Vescio, palla fuori. Al 17′ il vantaggio del Messina nasce da un’incursione di Pantano sulla fascia sinistra, palla a Tritone che viene atterrato. Punizione battuta da Presti che disegna una parabola morbida verso il secondo palo dove Pantano di testa insacca. Il primo tempo si conclude con i giallorossi in vantaggio. Nella ripresa il tecnico Crisafulli cambia inserendo Lo Vecchio sulla fascia e Di Stefano a centrocampo, l’assetto del Messina sembra acquistare maggiore stabilità. Al 3′ punizione di Chiofalo dai venticinque metri con il portiere che devia in angolo. Sulla battuta di Presti interviene Di Vincenzo che manda di poco a lato. Al 6′ giallorossi vicini al terzo gol. Balsamà mette la palla in mezzo per la spizzicata di di Di Vincenzo che mette sul secondo palo dove si trova appostato Presti che,invece di insaccare con un facile colpo di testa, tenta lo stop di petto e viene anticipato da un avversario. Al 7′ azione orchestrata dei giallorossi con Pantano che scende sulla sinistra servendo Di Stefano, inserimento in velocità di Di Vincenzo, il cui diagonale viene parato dal portiere.

I Giovanissimi del Messina

I Giovanissimi del Messina

All11′ il Messina triplica. Rimessa di Pantano verso Di Vincenzo che scarica verso l’area dove Balsamà svirgola, Presti intercetta, stoppa e fa partire un rasoterra che s’insacca sul secondo palo. Al 21′ angolo di Presti, palla a Di Vincenzo sul dischetto, sforbiciata che colpisce il palo interno ed un difensore spazza via. Al 23′ Botta di Presti e palla sopra la traversa. Fine partita con brividi. Al 30′ un diagonale respinto dal portiere giallorosso Meo ed al 37 angolo di Perri che attraversa tutto lo specchio della porta giallorossa senza che nessuno riesca a toccarla. Finisce così il girone d’andata anche per i Giovanissimi, appuntamento per la prima di ritorno, in programma a Trapani l’undici gennaio del nuovo anno.

GIOVANISSIMI NAZIONALI
VIGOR LAMEZIA-MESSINA 1-3
Marcatori: 5′ pt Tritone (M), 6′ pt Scolieri (V), 17′ pt Pantano (M), 11′ st Presti (M)
V. Lamezia: Vescio, Messina (24′ st Bilotti), Donnarumma, Vescio R., Saggese, Minniti, Scolieri (11′ st Perri A.), Rubert, Angotti (9′ st Garufi), Perri, Versace. All. D. Fanello
Messina: Meo, Merlino, Pantano, Maisano, De Luca, Chiofalo, Mirabile (1′ st Di Stefano), Balsamà (15′ st Micale), Presti (30′ st Barbera), Tritone (1′ st Lo Vecchio), Di Vincenzo (21′ st Aiello). All. A. Crisafulli
Arbitro. S.Ranieri di Soverato

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti