Roderick esalta Agropoli allo scadere. Barcellona generosa ma spreca troppo nel finale

Agropoli-Barcellona

Gara avvincnete, vince il Basket Agropoli nell’esordio assoluto nel campionato di A2.

La BCC Agropoli non sbaglia l’appuntamento con la storia e all’esordio batte, seppur con estrema fatica e forse quando la gara sembrava ormai risolta a favore degli uomini di Maurizio Bartocci, la Briosa Basket Barcellona, scesa in campo in tenuta completamente scura. Squadra quella peloritana che fino all’ultimo giorno ha rischiato di non potersi iscrivere al torneo per seri problemi di natura economica. Il risultato finale è 89 a 87: la vittoria porta il nome di Roderick, che a lungo rimasto un po’ ai margini della sfida, nonotsnte i 23 punti realizzati, a pochi secondi dal fischio della sirena ha dimostrato la sua classe, indovinando il jumper vincente.
La gara del Paladiconcilio è stata equilibrata fin dall’inizio. La compagine di coach Paternoster per tre quarti di partita è sempre stata in vantaggio seppur di stretta misura come dimostrano i parziali (21-20, 32-28, 33-32). Nell’ultimo quarto, invece, accade di tutto. Nelle prime battute Barcellona, grande dimostrazione di generosità e qualità ma manca ancora la continuità nell’arco della gara, risponde colpo su colpo all’Agropoli che ad un tratto, però, sembra poter prendere il largo e si porta sul 53 a 48. Ma in pochi istanti cambia tutto e il Basket Barcellona prende le redini dell’incontro ed arriva sul +7 (63-70).

Agropoli

La BCC Agropoli

La squadra di Paternoster non si dà per vinta e si riporta in avanti fino a ribaltare la sfida sull’87 a 84. Una bomba da 3 di Centanni, esordio in A2, riporta il punteggio in parità ad 11 secondi dal termine, ma nell’ultimo secondo di gara Roderick indovina il tiro che regala all’Agropoli la vittoria ed evita l’appendice del supplementare. Festa grande al palazzetto dello sport che, suppur non gremito come forse ci si aspettava, ha visto una buona affluenza di pubblico per una data che entrerà di diritto negli annali del club. La prima gara stagionaleha quindi fatto capire che durante il torneo per Agropoli e Barcellona non ci saranno gare semplici ma ci sarà da soffrire. Giallorossi che, tolto il risultato, prenderanno di buono tante cose fatte vedere in questa prima trasferta (high per il duo americano Loubeau-Smith da 39 punti ed i 15 con 7 rimbalzi di Bianconi) e prepareranno la settimana di allenamenti per la prima sfida interna contro Casalpusterlengo, sconfitta all’esordio da Scafati.

Agropoli-Barcellona 89-87
Parziali: 21-20, 18-19, 21-19, 29-25
Agropoli: Spizzichini 9, Roderick 23, Santolamazza 9, Trasolini 22, Tavernari 16, Bolpin 3, Merella ne, Pecora ne, Bovo ne, Carenza 5, Di Prampero 2. All: paternoster
Barcellona: Migliori 3, Smith jr. 18, Loubeau 21, Cefarelli 6, Maccaferri 6, Bianconi 15, Capitanelli 4, Centanni 11, Fallucca 3, Varotta ne. All: Bartocci

Commenta su Facebook

commenti