Rocco Hunt chiude le splendide giornate di #WinterMOP

OlympartyRocco Hunt durante #WinterMOP

Con la musica dell’artista Rocco Hunt si è chiusa #WinterMOP, la kermesse di due giorni alla prima esperienza invernale dopo cinque edizioni estive.

Olymparty

Incontro di Pallanuoto #WinterMOP

Sono migliaia le persone affluite alla Cittadella Universitaria in veste di atleti o spettatori. Numeri importanti che confermano la buona riuscita dell’esperimento della Mediterranea Eventi e perfettamente in linea con le previsioni della vigilia: “Per noi è un’emozione grandissima vedere così tanta gente ed è questa la soddisfazione maggiore, quella che ci dà la forza per proporre un appuntamento ancora più esplosivo la prossima estate”, ha commentato il presidente di Mediterranea Eventi Alfredo Finanze.

Olymparty

La premiazione del Rugby

Per quanto concerne i risultati sportivi, nella competizione Open Amatoriale si è registrata la vittoria per Eurobet & co, che in finale ha superato Savio con il punteggio di 2-0. Eliminate in semifinale Carai’s (0-3 in favore della vincitrice) e Real Giustra, che aveva subito un netto 4-1 dalla seconda classificata. Per quanto riguarda l’Under 19, il torneo è stato vinto dall’Fc Chiavo Veronica, protagonista di un roboante 6-0 in finale sulla WeSport ASD. Pantano e compagni, dopo aver dominato il girone di qualificazione (cinque vittorie e un pareggio, +6 su Herta Vernello, inseguitrice più vicina), hanno avuto la meglio su Little Condor FC in semifinale, mentre la WeSport è stata abile a superare per 2-3 proprio Herta Vernello. Nel Basket maschile, è stato il Ponzù Team a esultare grazie al 22-20 in finale su Cordaro Merda. Le due squadre in semifinale si erano imposte rispettivamente su Cus ’93 (24-19) e Lillos Team (24-15). Quest’ultima è salita sul gradino più basso del podio battendo proprio il Cus ’93 con il punteggio di 25-23. Le difficili condizioni atmosferiche non hanno fermato il Waterpolo, con il Papuccio Team che ha conquistato il primo posto nel girone, frutto di tre vittorie e un pareggio e ben 36 gol segnati. Confermata, infine, la vittoria dei Cavalieri nel Rugby a 7. Nell’ultima giornata della kermesse da sottolineare inoltre lo spettacolo di danza organizzato dallo Csen e le dimostrazioni di karate che hanno catturato l’attenzione dei tanti spettatori al Palazzetto. In seguito, si è proceduto con la premiazione dei vincitori della prima edizione invernale del Mop. Ancora positivi, infine, i riscontri per il #MopDiscoStop, con la musica di otto dj che ha intrattenuto chi ha scelto di usufruire dell’apprezzabile iniziativa pensata dagli organizzatori per spostarsi all’interno della Cittadella.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva