Rocca, ufficiale Federico Matera: “Qui per salvezza e doppia cifra”

Il Rocca di Caprileone ha il suo attaccante. Federico Matera, in uscita dal Milazzo ed accostato alla società biancoazzurra da più giorni, ha firmato questa mattina il suo tesseramento. Classe 1993, prima punta capace di far salire la squadra, forte fisicamente e nel gioco aereo, Matera è un attaccante completo in grado di finalizzare la manovra e di mettere in condizione di andare a rete i compagni di reparto. Cresciuto nel settore giovanile del Palermo, Matera ha poi vestito le casacche di Kamarat, Due Torri, Riviera Marmi, Mussomeli, Città di Messina e Milazzo, realizzando svariate reti e collezionando numerosissime presenze nel massimo campionato dilettantistico regionale. Dopo aver contribuito in maniera fondamentale con i suoi gol alla salvezza del Milazzo durante la passata stagione, Matera è adesso pronto a difendere i colori biancoazzurri del Rocca.

«Arrivo al Rocca con grande entusiasmo, pronto per questa nuova avventura – dichiara il nuovo bomber biancoazzurro -. Darò il 100% come ho sempre fatto e spero di far bene con questa maglia, per ripagare la fiducia che la dirigenza ha riposto in me, volendomi fortemente. A livello personale mi piacerebbe andare ancora una volta in doppia cifra di reti, dando così un bel contributo per raggiungere l’obiettivo prefissato dalla società, la salvezza diretta»

Commenta su Facebook

commenti