Il Rocca sconfitto a Scordia. La salvezza passa dal playout col Viagrande

Palmeri osserva i suoi dalla panchina

Il tecnico Francesco Palmeri: “Già pensiamo al Viagrande”

Due gol di Solferino e uno di Taormina dello Scordia condannano il Rocca a giocarsi tutto nello spareggio di domenica prossima sul campo del Viagrande. La rete di Mascari aveva illuso, il pareggio di Matera aveva dato qualche timida speranza, ma in ogni caso dagli altri campi le notizie erano poco confortanti. Ci siamo dunque, il Rocca si gioca tutto nei play out su un campo in cui i biancoazzurri quest’anno hanno già vinto.

Il Rocca ha giocato l’ultima gara contro una squadra forte che ha cercato e voluto la vittoria come i bianco azzurri. Lo Scordia ha fatto male con due gol in contropiede, per il resto gli ospiti hanno lottato fino alla fine ma evidentemente i play out erano nel destino del team di Capri Leone.

“Non abbiamo tempo per soffermarci sulla gara di oggi – aggiunge Mr. Palmerigià da giovedì dobbiamo pensare al Viagrande”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti