Rivedi le sintesi delle gare di ACR Messina, Città e Igea Virtus nell’ottava giornata

Inizio Città di Messina-Rotonda

Pari senza gol per il Messina a Locri, ma i giallorossi possono recriminare per un calcio di rigore fallito da Gambino. Per Oberdan Biagioni è il primo punto sulla panchina dell’ACR. Primo successo stagionale, invece, del Città di Messina che al “Franco Scoglio” si è imposto per 2-1 sul Rotonda, in una sfida delicatissima, grazie alle reti di Cangemi e Cardia (rigore). L’Igea di Tedesco spezza la serie negativa agguantando (1-1) il Marsala in virtù del rigore trasformato da Akrapovic. Rivedi le tre sintesi delle gare dell’ottava giornata di Serie D nei nostri video. 

Calcio, Serie D: Locri-Messina 0-0

Secondo pareggio stagionale per il Messina, che si morde le mani per il rigore fallito da Gambino e le parate di Pellegrino, soprattutto su Arcidiacono. Il Locri conserva un sorprendente terzo posto, i peloritani sembrano beneficiare della cura Biagioni

Publiée par Messina Sportiva sur Dimanche 4 novembre 2018

Calcio, Serie D: Città di Messina-Rotonda 2-1

Prima affermazione stagionale per il Città di Messina, che supera nel finale un Rotonda sprecone. Valori aveva replicato alla rete di Cangemi. Poi Galesio ha conquistato il rigore trasformato da Cardia. Successo liberatorio per i peloritani

Publiée par Messina Sportiva sur Dimanche 4 novembre 2018

Calcio, Serie D – Igea Virtus-Marsala 1-1

L'Igea Virtus interrompe la serie negativa, cogliendo nel finale un pareggio contro il Marsala. Ospiti in vantaggio nel finale di primo tempo con Barraco, il definitivo 1-1 lo firma Akrapovic. Entrambi i marcatori sono due ex Acr Messina

Publiée par Messina Sportiva sur Dimanche 4 novembre 2018

Commenta su Facebook

commenti