La Viola spera di salvarsi con l’aiuto popolare. Condello torna a gestire l’area tecnica

ViolaViola Reggio Calabria

Reggio Calabria sanerà l’attuale situazione debitoria da 12.000 euro nei confronti della FIP, versando la terza rata entro il termine di mercoledì per evitare l’esclusione dal campionato. La riunione con il sindaco e alcuni nuovi imprenditori legati al sindaco Falcomatà e alla Camera di Commercio disposti ad affiancare il precedente proprietario Giancesare Muscolino nella gestione del club, dopo l’addio del precedente amministratore unico Aurelio Coppolino, sembra aver sortito esiti positivi: il pagamento del dovuto alla FIP sancirà una penalizzazione di 3 punti, entro l’inizio della prossima settimana giocatori e staff tecnico dovrebbero ricevere almeno una parte degli stipendi arretrati mentre Gaetano Condello gestirà l’area tecnica.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti