Risultati lusinghieri delle squadre messinesi nei campionati maschili

tennistavolo

Con la prima giornata di ritorno, sono ripresi, nel week-end, i campionati a squadre maschili di tennistavolo. Positivo il bilancio per le squadre messinesi. In A/2, pari esterno per il T.T. Top Spin (U. Giardina, G. Caprì, Quartuccio) fermato dalla Libertas Casalnuovo Matera sul 3-3. I peloritani, a segno due volte con Giardina ed una con Caprì, si confermano la seconda forza del girone a due punti dalla capolista.

Nico Masaracchia (Tauromenion)

Nico Masaracchia (Tauromenion)

Nel campionato di B/2, il T.T. Top Spin (G. Zaccone, D. Sabatino, Rampello) passa a Gela con il risultato di 5-4, grazie alla tripletta di Dario Sabatino e alla doppietta di Rampello, decisivo al nono ed ultimo incontro. Nel girone Q del campionato di C/1, la T.T. Universitaria (Girone, Pillera, M. Minutoli) vince il derby con l’Astra Valdina (Basile, Briuglia, Rozanova). La formazione di mister Caruso, priva di Luca D’Amico, chiude sul 5-3, mantenendo imbattibilità e primato. Successo esterno anche per il Tauromenion (Finocchiaro, La Torre, Masaracchia) che si aggiudica un combattuto ed importante match contro l’Amatori Reggini per 5-4. Nel girone R, vittoria del S. Michele Milazzo (Larini, S. Caprì, M. Giardina) che, sul proprio campo gara, rifila un convincente 5-3 al T.T. Città di Siracusa che consente ai mamertini di restare in vetta alla classifica. Buona prova anche del T.T. Top Spin (Amato, Trifirò, Sofia, Barberi) che supera a Caltagirone la Libertas Sturzo per 5-3, con due punti di Trifirò e Barberi e uno di Sofia. Nel prossimo fine settimana, tornei nazionali individuali predeterminati di categoria a Chiavari (GE), Ricadi (VV) e S. Venerina (CT).

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti