Ripescaggio in B: ci prova anche il Cosenza

L'esultanza dei calciatori del Cosenza, che ha ottenuto la vetta con un gol al 90'

L’esultanza dei calciatori del Cosenza, che ha ottenuto la vetta con un gol al 90′

Incredibile ma vero. La lista delle pretendenti ad un posto in Serie B si allunga ora dopo ora. A Novara, Juve Stabia, Reggina, Matera e Catanzaro si è aggiunto anche il Cosenza, Il presidente rossoblù Eugenio Guarascio ha inviato una lettera aperta ad Abodi, Macalli e Tavecchio, evidenziando che “La Serie B, così come strutturata, al netto delle decisioni che la FIGC intenderà assumere, comprende un esiguo numero di formazioni dell’area meridionale. In quest’ambito il Cosenza calcio, che mi onoro di rappresentare, ha tutti i titoli dalla sua parte: la sua gloriosa storia ed un presente fatto di una concezione e di una pratica del calcio che si può definire un modello in tutti i campi, agendo in un ambito territoriale enorme, visto che la provincia di Cosenza è una delle più grandi d’Italia. In ogni caso resta  il problema di fondo: il sud non può continuare ad essere sotto rappresentato in un campionato come la B. Di questo credo debba occuparsi tutto il mondo del calcio italiano”.

Commenta su Facebook

commenti