Rinviato l’inizio della serie B maschile. Esordio rimandato per la Ssd Unime

Ssd UnimeLa squadra della Ssd Unime nel febbraio scorso

Era tutto pronto in casa Ssd Unime per l’esordio nel campionato di pallanuoto di serie B maschile, in programma sabato prossimo, alle ore 12.30, in casa della Waterpolo Palermo. Nel pomeriggio di lunedì, invece, è arrivata alla nota ufficiale da parte della Federazione Italiana Nuoto che dispone la “sospensione dei Campionati Nazionali Stagione Agonistica 2021-22”.

Ssd Unime

I giocatori dell’Ssd Unime in vasca (foto Salvatore Garreffa)

Il provvedimento, seppur non ancora ufficiale, di fatto era già nell’aria in considerazione della complicata situazione pandemica in atto e sospende in via temporanea i Campionati Nazionali di Serie A1, A2 e Under 18 maschili e quello di A1 femminile, oltre a stabilire il rinvio a data da destinarsi dell’inizio dei tornei di serie B maschile e A2 femminile.

La sospensione dei campionati di prima fascia segue la sospensione dei campionati regionali giovanili, per i quali il Comitato Sicilia della Fin aveva già stabilito il rinvio di un mese. Di conseguenza esordio rimandato anche per le formazioni Acquagol, Under 12, Under 14 e Under 16 della Ssd UniMe. Sia il settore giovanile che la squadra senior del team universitario, nel frattempo, proseguiranno regolarmente le loro attività, aumentando ulteriormente il livello di attenzione e intensificando i protocolli di sicurezza.