Riccardo Zampagna protagonista della serie-documentario “Bomber di Quartiere”

Riccardo ZampagnaRiccardo Zampagna alla tappezzeria "Ricciutelli" di Terni

“Bomber di Quartiere” è il racconto documentaristico della storia calcistica di otto bandiere di squadre provinciali della nostra Serie A che, partiti dai campetti di quartiere, sono diventati idoli di intere tifoserie. DopoFrancesco Flachi – Il ragazzo gioca bene”, il protagonista del secondo episodio è Riccardo Zampagna, in onda in anteprima con un breve estratto sui canali youtube dei creatori.

Riccardo Zampagna

Riccardo Zampagna allo stadio “Libero Liberati” di Terni

Bomber di Terni, nato e cresciuto col sogno di vestire la maglia rossoverde della Ternana, ha raggiunto la Serie A alla soglia dei 30 anni, dopo tanta gavetta e anni di sacrifici. “Riccardo Zampagna – L’Arte del Sacrificio” esprime quanto la dedizione abbia giocato un ruolo cruciale nella crescita del centravanti, entrato nel cuore delle tifoserie di Messina e Atalanta grazie anche ai gol da capogiro segnati nei modi più incredibili. “Rispetto per tutti, paura di nessuno” è il motto espresso in chiusura con fierezza da Zampagna.

La serie tv racconta le storie di questi atleti partendo dai loro quartieri di origine, fino ad arrivare allo stadio che li ha proclamati eroi, regalando spunti inediti sulle loro incredibili carriere. Dal Mario Rigamonti di Brescia, al Libero Liberati di Terni, passando per l’Armando Picchi di Livorno e l’Artemio Franchi di Siena, la collana a stile documentaristico sarà un autentico tuffo nell’epoca romantica del nostro calcio, a cavallo tra la fine degli anni ‘90 e gli inizi del 2000.

Riccardo Zampagna

Riccardo Zampagna e Marco Pagano davanti all’acciaieria di Terni

Il prossimo appuntamento sui canali Simecom giovedì 17 giugno sarà invece conIgor Protti – L’Artista di Provincia”, il racconto dell’ex bomber indimenticato dalle tifoserie di Livorno e Bari ma grande protagonista anche a Messina. Tra i racconti promossi dalla serie anche quelli di Massimo Maccarone e dell’airone Andrea Caracciolo. Tra chi ha creduto nel progetto, che ambisce alle migliori piattaforme di streaming, c’è anche lo sponsor Simecom, che, con 46 punti vendita, da 70 anni è sinonimo di garanzia nel mondo Luce e Gas. Collaborazione nata dall’attenzione di Stefano Guazzo e il suo team per il territorio e i suoi giovani progetti.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva