Raimondi: “Benvenga resterà a Messina. Si sta allenando regolarmente”

Benvenga opera un traversone

A fronte di tante partenze si profila una conferma in casa Messina. Nonostante le indiscrezioni dei giorni scorsi dovrebbe prolungarsi infatti l’esperienza in riva allo Stretto dell’esterno Alex Benvenga. A confermarlo ai nostri microfoni il procuratore argentino Gabriel Raimondi: “Il ragazzo si sta allenando regolarmente agli ordini dello staff tecnico guidato da Gianluca Grassadonia. Nel mese dedicato al calcio-mercato è normale che si diffondano tante voci ma al momento la rescissione del contratto che lo lega al Messina non è un’eventualità che abbiamo valutato. Non si può escludere che da qui a fine mese il suo nome venga ancora inserito al centro di qualche trattativa o ipotesi di scambio ma di certo noi non interromperemo bruscamente il rapporto con la società di Lo Monaco”.

L'argentino Gabriel Raimondi, adesso procuratore, da calciatore è stato un'autentica bandiera del Pisa

L’argentino Gabriel Raimondi, adesso procuratore, da calciatore è stato un’autentica bandiera del Pisa

Raimondi, che ha recentemente chiuso la sua lunga carriera da calciatore, caratterizzata da una interminabile trafila tra i professionisti, con 44 presenze in B con il Pisa, ben 135 apparizioni tra C1 e C2, dove ha indossato anche le maglie di Perugia, Cosenza, Gallipoli e Pontedera, e 70 gare tra i Dilettanti, principalmente con il Casarano, assiste tra gli altri anche Lucioni, perno inamovibile nella retroguardia del Benevento. La rescissione era stata paventata dopo alcuni presunti screzi tra Benvenga ed un componente dello staff tecnico, ma la posizione dell’esterno ex Varese non è più in dubbio, anche se la crescita di Cane, adesso stabilmente titolare, rischia di ridurre sensibilmente il suo minutaggio.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti