Una Ragazza per il Cinema”, la spadaforese Valeria Cordaro prima finalista nazionale siciliana

le cinque "Ragazze per il Cinema" premiate a Naso

Una “miss” di Spadafora accede direttamente alla finale nazionale di “Una Ragazza per il Cinema”. La sedicenne Valeria Cordaro, studentessa al Liceo Scientifico “Galileo Galilei”, longilinea, bionda, elegante, splendidi occhi azzurri e sempre sorridenti, ha vinto la finale provinciale ospitata domenica scorsa dalla piazza principale di Naso. Nel corso della manifestazione, organizzata dall’Agenzia Karamella di Giovanni Grasso, e condotta dal sempre spumeggiante Natale Munaò, sono state premiate altre 4 ragazze che accedono invece alla fase regionale: si tratta di Valentina Vitale, Giulia Mastrolembo, Federica Lamberto e Roberta Catanese.

Valeria Cordaro, vincitrice di Naso.

Valeria Cordaro, vincitrice di Naso.

Ventisei in tutto le concorrenti presentatesi nel centro nebroideo, viaggiando sul pullman appositamente noleggiato per loro dall’agenzia organizzatrice. Oltre alle premiate, hanno sfilato (in costume, in casual e in abito da sera) Gaia Panìa, Carola Sapienza, Mariachiara De Francesco, Luana Giletto, Aleandra Rolatti, Sacha Lo Presti, Federica Mancinone, Mireya Trovato, Martina Maimone, Cetty Micale, Ramona Ioppolo, Jamira Conti Papuzzi, Lorena Mangano, Jessica Arena, Desirèe Mazza, Benedetta Ambriano, Alessia Isgrò, Stefania Troise, Francesca Mirenda, Sara Costantino e Valeria Cordaro.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com