La “Ragazza dell’Anno 2014” Giulia Cardullo premiata dal Sindaco di Villafranca

da sinistra Simone Mastroieni, il Sindaco di Villafranca Tirrena Matteo De Marco, Giulia Cardullo e Francesco Anania

Una cerimonia molto elegante, quella svoltasi in mattinata nell’aula consiliare del Comune di Villafranca Tirrena, con cui la locale amministrazione ha voluto premiare la miss concittadina Giulia Cardullo, fresca vincitrice del concorso “Ragazza dell’Anno 2014“.
Sono molto emozionato e contento – ha dichiarato il Sindaco Matteo De Marcoper la splendida affermazione che arriva a poca distanza dal successo ottenuto da Chiara Salvo a Miss Italia. A Villafranca ci sarà un fluido magico, ma soprattutto ci sono tante belle e brave ragazze”.
Parole di stima anche dal Vice Sindaco Giuseppe Cavallaro, che ha voluto anch’egli fare i complimenti a Giulia Cardullo ricordando che rappresenterà Villafranca Tirrena e, per questo motivo, bisognerà sostenerla nel proprio percorso di crescita. Non poteva mancare il Presidente della Pro Loco villafranchese, Domenico Bonaccorso, il quale ha proposto l’idea di eleggerla a testimonial delle manifestazioni organizzate dall’ente da lui diretto.

Foto di gruppo al Comune di Villafranca assieme alla "reginetta" Giulia Cardullo

Foto di gruppo al Comune di Villafranca assieme alla “reginetta” Giulia Cardullo

Alla cerimonia erano presenti anche il maestro orafo Elio Appierto, creatore della tiara del valore di 1.000 Euro vinta da Giulia; Carmen Villalba, tra gli artisti di spicco che hanno animato le selezioni del concorso e Simone Mastroieni eletto insieme a Giulia “Ragazzo dell’Anno 2014“.
L’ideatore della kermesse di bellezza, Francesco Anania ha invece ringraziato l’amministrazione comunale di Villafranca Tirrena per il bel gesto nei confronti di Giulia Cardullo, gli sponsor e le famiglie che seguono le varie manifestazioni con passione e stima, garantendo altresì che sia la ragazza villafranchese che Simone Mastroieni sapranno onorare al meglio i titoli ottenuti. Giulia e Simone saranno i protagonisti di un videoclip del cantante Hervè Olivetti dal titolo Diavolo di un angelo. La miss, assieme alle altre undici vincitrici del concorso, sarà ritratta anche nel calendario 2015 dell’azienda Pubblimania.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com