Quattro medaglie per Cucinotta a Comiso, Bavastrelli secondo a Palermo

Ssd UniMeGli Esordienti della Ssd UniMe

Dopo qualche settimana di pausa dalle competizioni ufficiali, è tornato in acqua il gruppo nuoto della Ssd UniMe, sia per il primo impegno stagione di Open Water che con le prime gare in vasca da 50 della stagione. A Palermo si è tenuta la prima gara della stagione in Open Water.

Ssd Unime

Giaconia e Bavastrelli

Al IV Trofeo Polisportiva Mimmo Ferrito hanno partecipato i due universitari Antonio Bavastrelli e Giacomo Giaconia, impegnati nella gara da 5800 metri percorsi nuotando intorno all’Isola delle Femmine. Prestazioni eccellenti per entrambi i nuotatori messinesi, guidati dai mister Diego Santoro e Mattia Faliero, con Giaconia che ha conquistato la decima posizione della Categoria Ragazzi (crono finale di 1h15’00) e con Bavastrelli che ha conquistato un importantissimo secondo posto assoluto, vincendo la categoria Juniores e fermando il cronometro su 1h09’39.

Ssd UniMe

Altra foto di gruppo per gli Esordienti della Ssd UniMe

Risultati molto importanti anche dal gruppo Esordienti che, nella Piscina del Sole di Comiso, ha affrontato la prima gara in vasca lunga della Stagione con la Tappa 3 dell’XI Meeting di Primavera – Sicilia Orientale. I ragazzi allenati dai mister Daniele Marino e Ulla Manganaro si sono distinti con buonissimi risultati personali e belle conferme dal punto di vista della crescita individuale e di squadra, testimoniando la bontà e validità del lavoro programmato e realizzato di concerto da tutto lo staff tecnico della Ssd UniMe, con risultati evidenti per l’intero movimento natatorio universitario. Tutti gli atleti hanno migliorato il loro personale e, nonostante in tanti si siano cimentati con gare impegnative, hanno tutti ben figurato, realizzando prestazioni più che soddisfacenti.

Ssd Unime

Bavastrelli mostra la sua medaglia d’argento

Tra i diversi risultati spicca quello di Sonia Cucinotta, medaglia d’oro nei 100 stile libero con 1’08”5, medaglia di bronzo negli 800 stile libero (10’48”5), seconda nei 200 Dorso con 2’54”1 e terza nei 400 misti (6’09”7), mentre migliora i suoi 200 misti con il crono di 3’08”6.

Questi gli altri risultati: Giulio Sabatino (100 stile con 1’22”9 e 50 farfalla con 50’3), Gabriele Storace (50 farfalla con 46’6), Sofia Barbaro (100 dorso 1’34”00, 200 dorso con 3’17”50 e 400 stile con 6’14”1), Brenda Usbergo (100 stile con 1’14”1, 200 dorso con 3’16”3 e 400 stile con 5’58”8), Silvia Raffa (100 stile con 1’14”1, 200 stile con 2’48”8, 200 misti con 3’18”3 e seconda nei 200 rana con 3’27”7), Aurora Iaria (100 stile con 1’15”3, 400 stile con 5,37”0, 100 rana con 1’39”4, 100 farfalla con 1’31”7 e 100 dorso con 1’32”00), Aurora Coltraro (100 dorso con 1’35”6 e 200 stile con 2’50”3), Sonia Cucinotta (200 misti con 3’08”6). Adesso tutto il gruppo Esordienti della Ssd UniMe torna in vasca per preparare un altro atteso appuntamento, che si terrà alla Cittadella Sportiva Universitaria nell’ultimo weekend di maggio.

Autori

+ posts