Quarto innesto per l’Alma Patti. In cabina di regia arriva Erica Degiovanni

Alma PattiErica Degiovanni firma con l'Alma Patti

Quarto volto nuovo in casa Alma Patti. Erica Degiovanni, playmaker, classe 1999, 163 cm, sarà a disposizione del coach Mara Buzzanca per la stagione agonistica 2022/2023. Ha giocato sempre in A2. Proviene dalla Nuova Pallacanestro Treviso, formazione del girone Nord e ha giocato negli anni precedenti con il Basket Club Bolzano e con il Jolly Livorno.

Alma Patti

Erica Degiovanni in azione

Atleta al quarto anno tra le professioniste, ha concluso la scorsa stagione con 6,7 punti a gara e 80 rimbalzi. Nel 2019 ha vestito la maglia Azzurra della Nazionale Under 18. L’Alma Patti si avvarrà della sua esperienza, per puntare in alto: “Sono molto entusiasta di questa nuova avventura e sono contenta di tornare nel girone sud – ha dichiarato Erica-. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con le mie compagne e con lo staff. Spero di fare il massimo e di aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi fissati”. 

Prosegue quindi la politica di ringiovanimento di Patti, che aveva già ufficializzato gli arrivi di Sofia Moretti, guardia classe 2003 proveniente dalla serie B lombarda, dove ha indossato la maglia del Basket Bresso, Rebecca Francia, centro del 2002 reduce da un quadriennio trascorso con le piemontesi del Castelnuovo Scrivia, e Cinzia Armenti, playmaker del 1999, che giocava nella serie B pugliese con l’Ad Maiora Taranto.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.