Punto prezioso per il Filari a Modena nella seconda trasferta consecutiva

FilariIl Filari che ha vinto a Treviglio

Buon pareggio (3-3) per il Filari a Modena nella terza giornata del girone 3 di Serie A2 di tennis. I messinesi sono riusciti a dare continuità alla vittoria di Treviglio, ottenendo un punto prezioso dalla seconda trasferta consecutiva presentata dal calendario. Può dunque sorridere la formazione del capitano non giocatore Angelo Giacobbe, scesa in campo senza i suoi stranieri.

Filari Tennis

Alberto Caratozzolo e Marco Maiorana del Filari Tennis

Stefano Baldoni si è imposto in rimonta per 4-6, 6-4, 6-3 su Leonardo Taddia aprendo al meglio la serie di incontri. Niente da fare per Alberto Caratozzolo, frenato da un problema di natura fisica (6-0, 6-0 per Jacopo Mangiafico). Situazione rimasta in assoluto equilibrio dopo gli altri due singolari. Marco Maiorana è stato battuto da Ludovico Vaccari per 6-3, 6-0, mentre l’ottimo Luca Potenza ha prevalso 6-2, 6-4 contro Federico Marchetti. Verdetto rimandato ai doppi che hanno decretato la definitiva parità. Luca Potenza e Stefano Baldoni sono risultati vittoriosi (6-3, 7-5) ai danni di Jacopo Mangiafico e Federico Marchetti. Alberto Caratozzolo e Marco Maiorana ko, invece, 6-4, 6-4 al cospetto di Leonardo Taddia e Filippo Monti.

Tennis Filari

Le formazioni del Tennis Filari e del Ct Maglie

Il 3-3 maturato sui campi del Tennis Modena ha consentito al Filari di raggiungere quota 4 in classifica, portandosi al comando insieme a Piazzano, Ct Maglie e Ferratella. Seguono Bisenzio 3, Tennis Modena 2, Tc Treviglio 1. Prossimo appuntamento per il Filari domenica 24 ottobre alle ore 10, questa volta in casa a Venetico, contro il Ferratella, nel quadro della quarta giornata di campionato.

Tennis Modena-Filari Tennis 3-3
Stefano Baldoni b. Leonardo Taddia 4-6, 6-4, 6-3
Jacopo Mangiafico b. Alberto Caratozzolo 6-0, 6-0
Ludovico Vaccari b. Marco Maiorana 6-3, 6-0
Luca Potenza b. Federico Marchetti 6-2, 6-4
Luca Potenza/Stefano Baldoni b. Jacopo Mangiafico/Federico Marchetti 6-3, 7-5
Leonardo Taddia/Filippo Monti b. Alberto Caratozzolo/Marco Maiorana 6-4, 6-4