Prosegue la rincorsa del Futsal Peloro Messina

Gaetano Smedile in azioneQuarta vittoria di fila per il Futsal Peloro Messina nel campionato di serie C1 di calcio a 5. Nell’undicesima giornata di ritorno, la compagine peloritana ha violato, infatti, grazie ad una prestazione tatticamente perfetta, il difficile campo della Juventus Club Scirea (1-3), compiendo, così, un altro importante passo in avanti verso la salvezza diretta.

Primo tempo estremamente equilibrato e combattuto tra due quintetti che si rispettavano e temevano. Al vantaggio dei palermitani, siglato da Accardi, risponde Giuseppe Bruno per i giallorossi. Nella ripresa, i padroni di casa pressano con maggiore furore agonistico, ma il Futsal Peloro fa buona guardia in difesa ed, anzi, opera al 20’ il sorpasso con una deviazione ravvicinata di Gaetano Smedile, magistralmente servito da Angelo Spadaro. La Juventus Club Scirea, innervosita da alcune decisioni arbitrali, tenta allora la carta del portiere di movimento, ma la rischiosa opzione non produce i frutti sperati. Smedile intercetta poi, negli ultimi minuti, il pallone giusto e lo insacca con una millimetrica conclusione dalla distanza, fissando il punteggio sul definitivo 1-3. In classifica, la squadra del presidente Paolo Santoro è undicesima a quota 34 punti e, soprattutto, a due sole lunghezze dalla zona tranquilla.

Massimo Di Dio in azione

Massimo Di Dio in azione a Palermo

Ha ottenuto un prestigioso risultato anche la formazione “Allievi”, che, battendo a domicilio la Ludica Lipari (7-8) al termine di una sfida scoppiettante e ricca di emozioni fino al triplice fischio, si è guadagnata la qualificazione alla finale provinciale di categoria. Mercoledì Giordano e compagni contenderanno, sul parquet del palasport “Salvatore Cavallaro” di Villafranca (inizio ore 15), l’ambito titolo messinese al Valle del Mela, vittorioso in semifinale contro il Savio (4-6).

RISULTATI 11^ GIORNATA DI RITORNO: Azzurri Futsal Palermo-Dilettantistica Regalbuto 6-4; Città di Leonforte Arcobaleno Ispica 3-2; Futsal Catania-Mabbonath 3-2; Harbur Sporting Club-Virtus Termini 6-0; Juventus Club Scirea-Futsal Peloro Messina 1-3; M&M Futsal-Nissa Futsal 1-1; Pro Gela-Ennese 3-2; Real Calcio-Mascalucia 0-3.

CLASSIFICA: Azzurri Futsal Palermo 58; Nissa Futsal 55; Arcobaleno Ispica 53; Pro Gela 52; Harbur Sporting Club 51; M&M Futsal 50; Città di Leonforte e Juventus Club Scirea 40; Dilettantistica Regalbuto 39; Mascalucia C5 36; Futsal Peloro Messina 34; Ennese 31; Mabbonath 26; Virtus Termini 12; Real Calcio 9; Futsal Catania 7.

Commenta su Facebook

commenti