Promozione – Primo k.o. per la Maurilio Milone, Aquila Nebrodi insuperabile in casa, e sabato arriva il derby

Aquila Nebrodi Cestistica Torrenovese

Sabato 18 gennaio sarà la “prima assoluta” per una nuova sfida e conseguente rivalità per la palla a spicchi in provincia di Messina. Infatti, per il sesto turno del girone messinese di Promozione, al PalaValenti di Capo d’Orlando, si ritroveranno contro la locale Maurilio Milone e la neonata Aquila Nebrodi Cestistica Torrenovese.

Foto di gruppo per la Maurilio Milone Capo d'Orlando

Foto di gruppo per la Maurilio Milone Capo d’Orlando

Il 2014 delle due formazioni si è aperto con risultati opposti per le due compagini. La formazione paladina di coach Mario Iannello, dopo quattro successi in altrettante gare, è stata sconfitta alla ripresa agonistica in trasferta ad opera degli Svincolati del San Filippo del Mela con il risultato di 66-46.

Sicuramente la peggiore partita dell’anno per Piero Cucinotta e compagni che si sono ritrovati in avanti con le polveri bagnate come dimostra lo score dei punti realizzati. Effetto panettone con la sosta che ha pesato sulle gambe, e certamente un incidenza è legata alle assenze di Scarmatto e Salvo che comunque non possono considerarsi un’alibi visto il repentino calo patito negli ultimi due periodi (21-20 all’intervallo lungo).

Aquila Nebrodi Cestistica Torrenovese

Al “PalaTorre”, Gino Machì e compagni s’impongono per 72-67, dominando per ampi tratti della sfida in pieno controllo (+17 ad oltre metà dell’ultima sirena) prima di concedere con in una sfida ricca di emozioni per un finale palpitante in cui i rossoblu milazzesi, mai domi, riescono ad approfittare di un eccesso di rilassamento dei locali riducendo il gap ad appena un punto.

Con le unghie e i denti i gialloblu ed un pizzico di astuzia nel far scorrere il cronometro riescono a condurre in porto il loro terzo successo stagionale, tutti conquistati sul parquet dell’impianto di casa.

Nel prossimo turno arriverà il primo derby tra le due squadre, una sfida come le altre sulla carta prima della palla a due (ore 19:30), ma forse dalla prossima ci sarà quel pizzico di rivalità in più che è spesso il sale dello sport.

Tabellini:

Svincolati San Filippo del Mela

Svincolati San Filippo del Mela

Svincolati San Filippo del Mela-Maurilio Milone 66-46

Parziali 9-12,12-8,19-10,26-16;

Svincolati San Filippo del Mela: Calderone 3, Giambó 2, Di Bella 6, Scolaro, Sofia, Di bella 19, Paulesu, Salmeri 5, Lucchesi 2, Aragona 27, Fazio 2;

Maurilio Milone: Gugliotta 2, Manasseri 13, Valentino 1, Cucinotta 5, Ingrillì 4, Dimitri 8, Scarpuzza, Leone, Decimo, Micale 14; Coach: Iannello.

Scarabeo Milazzo

Scarabeo Milazzo

Aqula Nebrodi Torrenovese-Scarabeo Milazzo 72-67

Parziali: 24-8, 20-21, 9-14, 19-24;

Aqula Nebrodi Torrenovese: Blanca 2, Santoro 2, Machì 8, Florio 4, Parla 12, Sindoni 10, Ballato 14, Valente 20. Coach: Bacilleri.

Scarabeo Milazzo: Irato 5, Rini 11, Amico 17, Lopes 15, Gugliotta 17, Nicosia 2, Cutugno, Italiano, Pironi, Rini.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti