Promozione – Aquila Nebrodi in ascesa, superato il San Gabriele

ASD Cestistica Torrenovese "Aquila Nebrodi"

Ancora un successo per l’Aquila Nebrodi Cestistica Torrenovese che si aggiudica la sfida, valevole per il terzo turno di ritorno del gironcino messinese della Promozione, con i peloritani del San Gabriele, superati per 52-45.

quintetto dell'Aquila Nebrodi in campo

Il quintetto dell’Aquila Nebrodi in campo

La squadra biancoverde messinese arriva sui Nebrodi forte della seconda posizione, ma si deve inchinare al cospetto dei locali, debuttanti assoluti nel torneo che tra le mura amiche del “PalaTorre” si confermano imbattibili.

In verità nel cammino interno della giovane squadra di coach Domenico Bacilleri c’è una “macchia”, intesa come sconfitta, ma questa è arrivata per decisione del giudice sportivo per un’errata compilazione del referto gara che ha sovvertito l’esito di una sfida nettamente vinta con l’F.P. Sport.

ASD Cestistica Torrenovese "Aquila Nebrodi"

ASD Cestistica Torrenovese “Aquila Nebrodi”

Una crescita costante quella di Florio e compagni che con entusiasmo e spirito di coesione ha iniziato a raccogliere punti anche in trasferta proiettandosi con giustificata ambizione verso l’alta classifica.

Dopo una partenza lanciata dei locali che sin dalle iniziali battute del primo quarto (15-8) guidano con autorità nel punteggio, per poi accusare un passaggio a vuoto frutto di un appannamento nelle scelte ed un eccesso di irruenza che offre agli ospiti di Pati di riportarsi in scia.

Un pungolo che scatena la reazione dei gialloblu che con una striscia finale alimentata dalle giocate di Spina e Valente e culminata in una tripla sulla sirena di Cirilla consolida il vantaggio portando le squadre negli spogliatoi sul risultato di 32-20.

Al rientro in campo, San Gabriele si presenta subito più agguerrito e con un basket più efficace in difesa riesce ad imporsi riducendo ad appena quattro punti il gap (38-34) da colmare alla fine del terzo periodo. L’ultima frazione è giocata sui nervi, ora l’una, ora l’altra squadra si trovano a condurre.

Alla fine, però, è l’Aquila Nebrodi e del presidente Basilio Agnello ad esultare per quinta vittoria consecutiva che vale l’aggancio in classifica proprio al San Gabriele ed agli Svincolati di San Filippo del Mela (prossima avversari). Un successo da dedicare ad una giovane e sfortunata ragazza del luogo che si è spenta ad inizio settimana a causa di un male, la trentacinquenne Simona Ferrante che ha toccato l’intera comunità torrenovese che ne apprezzava, oltre le doti umane quelle professionali, ed un sorriso cordiale ed amichevole, omaggiata prima della gara da un minuto di silenzio.

Tabellino:

Aquila Nebrodi Cestistica Torrenovese-San Gabriele Messina 52-45

Parziali: 16-8, 16-12, 6-14, 14-11;

Cestistica: Spina 15, Florio 12, Cirilla 10, Valente 5, Ballato 4, Sindoni 2, Machì 2, Timpanaro 2, Santoro , Brunello, Ferruccio O., Marafioti. Coach Domenico Bacilleri.

San Gabriele: Cannata 14, Ponzù 13, Marzo 8, Malluzzo 3, Bonasera 2, Soraci 2, Meo 2, Pati A. 1, Bellinghieri, Pati S., Castilio, Gulletta. Coach: Francesco Pati.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com