Progetti di ippoterapia per il Minutoli e i Padri Rogazionisti con l’Associazione Equitando

rieducazione equestrerieducazione equestre

Al via dal mese di marzo 2015 due importanti progetti di rieducazione equestre svolti dall’associazione Equitando Onlus, rispettivamente in ordine cronologico, il primo promosso dall’Istituto Scolastico Superiore “ G. Minutoli”, è rivolto a 15 studenti nel quadro del progetto “Un cavallo per Amico” in atto presso il Club Ippico La Palma di Tremestieri. Tale iniziativa si svolge da circa sei anni ed è fortemente voluta dal Dirigente Scolastico Prog. Giovanni Piero La Tona, dalla coordinatrice Prof.ssa Cinzia Battaglia e dal consigliere nazionale A.N.I.R.E. Gianluca Paratore, che hanno avuto modo di constatare, sin dalle edizioni precedenti, un’ottima partecipazione e coinvolgimento emotivo dei giovani allievi.

Altra importante iniziativa è quella promossa dalla Congregazione dei Padri RogazionistiAnnibale Maria di Francia” nella persona di Padre Adriano che, in sinergia con l’associazione Equitando, hanno promosso l’attività di equitazione terapeutica e ricreativa rivolta ai giovani ospiti della Comunità di Cristo Re. Il progetto in atto presso il Club IppicoLa Pineta” di Villafranca Tirrena, coinvolge settimanalmente 10 giovani cavalieri in attività di governo e conduzione del cavallo. Attraverso l’uso del cavallo i giovani cavalieri trovano nuove e stimolanti motivazioni, riscoprendo consapevolezza di sé e della propria autostima, rinforzando l’attenzione e l’equilibrio in un contesto normalizzante quale è il maneggio.

L’associazione Equitando Onlus da circa 12 anni svolge progetti ed attività volte al miglioramento della qualità della vita della persona svantaggiata con l’ausilio del cavallo, collaborando con Enti pubblici e privati anche a carattere nazionale.

Commenta su Facebook

commenti